email print share on facebook share on twitter share on google+

USCITE Francia

134 copie per la Palma d'Oro Il nastro bianco

di 

134 copie per la Palma d'Oro Il nastro bianco

Sostenuto da una critica unanimemente ammaliata dalla maestria, il rigore, la finezza e l'estetica della Palma d'Oro cannense 2009, Il nastro bianco [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Michael Haneke
scheda film
]
di Michael Haneke sbarca oggi nelle sale francesi, lanciato in 134 copie da Les Films du Losange. Nel 2005, il regista austriaco aveva raggiunto le 500 000 entrate con Caché [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Margaret Menegoz
intervista: Michael Haneke
scheda film
]
(Premio della regia sulla Croisette). Il nastro bianco è un ottimo esempio di coproduzione europea poiché è montato al 45 % dalla Germania, al 22 % dalla Francia (Les Films du Losange; coproduzione France 3 Cinéma, pre-acquisti di Canal + e TPS), al 22 % dall'Austria e al 10 % dall'Italia. Da notare infine che la Cinémathèque Française organizza fino al 21 novembre una retrospettiva dell'opera del regista.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra le altre 12 novità della settimana si distingue Lucky Luke, che vede riformarsi il duo di Brice de Nice [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
: il popolare Jean Dujardin davanti alla cinepresa e James Huth dietro, per un adattamento del fumetto di Morris e Goscinny, sotto forma di parodia western e poco apprezzato dalla critica. Nel cast di questa produzione firmata UGC Images per un budget astronomico di 27 M€ (che include le coproduzioni di France 2 Cinéma e France 3 Cinéma, oltre ai pre-acquisti di Canal + e TPS) figurano anche Alexandra Lamy, Sylvie Testud, Michaël Youn e Melvil Poupaud. UGC Distribution lancia il film in ben 650 copie.

In arrivo sugli schermi un'altra coproduzione europea: 3 amis mènent l'enquête del duo Tony Loeser - Jesper Moller, un film d’animazione che associa Germania, Francia e Italia (distribuzione Bac Films in oltre 100 copie). Da segnalare anche l'uscita del film del terrore britannico The Children [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Tom Shankland (Chrysalis Films in circa 35 copie), della commedia irlandese Happy Ever Afters di Stephen Burke (Haut et Court in una trentina di copie) e del documentario franco-belga Rachel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Simone Bitton (Les Films du Paradoxe - 13 copie).

Al box-office, Le petit Nicolas [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Laurent Tirard continua la sua marcia in avanti con 2,7 milioni di entrate in 19 giorni (Wild Bunch Distribution in 605 copie), Mademoiselle Chambon [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Stéphane Brizé comincia bene con 130 000 spettatori in cinque giorni (Rezo Films - 193 copie), così come The Descent: Part 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jon Harris (120 000 entrate - Pathé Distribution in 134 copie), mentre L'affaire Farewell [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christian Carion si attesta sulle 626 000 entrate in quasi quattro settimane (Pathé Distribution - 442 copie).

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.