email print share on facebook share on twitter share on google+

PREMI Italia

Nastri d’Argento: è sfida tra Amelio, Castellitto e De Angelis

di 

- La tenerezza, Fortunata e Indivisibili i titoli più nominati, con 7 candidature ciascuno. Seguono Fai bei sogni, Fiore e Tutto quello che vuoi

Nastri d’Argento: è sfida tra Amelio, Castellitto e De Angelis
La tenerezza, Fortunata e Indivisibili

Con sette candidature ciascuno, sono La tenerezza [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Gianni Amelio
scheda film
]
di Gianni AmelioFortunata [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sergio Castellitto
scheda film
]
di Sergio CastellittoIndivisibili [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Edoardo de Angelis
scheda film
]
di Edoardo De Angelis a guidare le nomination ai Nastri d’Argento 2017, i premi assegnati annualmente dai giornalisti cinematografici del SNGCI che saranno consegnati il 1° luglio al Teatro Antico di Taormina. Li seguono Fai bei sogni [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Marco Bellocchio
scheda film
]
di Marco Bellocchio, Fiore [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Claudio Giovannesi
scheda film
]
di Claudio Giovannesi (6 candidature) e Tutto quello che vuoi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Francesco Bruni (5 candidature). Quattro candidature ciascuno, invece, per Il padre d’Italia [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Fabio Mollo
scheda film
]
di Fabio Mollo, Il permesso – 48 ore fuori [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Claudio Amendola e Sicilian Ghost Story [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia. Nella cinquina della Miglior regia c’è anche Ferzan Ozpetek con il suo Rosso Istanbul [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

A contendersi il titolo di Miglior regista esordiente sono Vincenzo Alfieri (I peggiori) [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Marco Danieli (La ragazza del mondo [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: Marco Danieli
scheda film
]
), Roberto De Paolis (Cuori puri [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Roberto De Paolis
scheda film
]
), Andrea De Sica (I figli della notte [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andrea De Sica
scheda film
]
), Fabio Guaglione e Fabio Resinaro (Mine [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Quanto alle commedie – in un anno in cui, secondo la presidente SNGCI Laura Delli Colli, “sono state troppe le occasioni sprecate, a cominciare dalla scrittura che meriterebbe più cura fin dalla costruzione delle idee” – spiccano invece per originalità le finaliste L’ora legale [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Ficarra e Picone, Lasciati andare [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Francesco Amato, Moglie e marito [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Simone Godano, Omicidio all’italiana [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Maccio Capatonda e Orecchie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alessandro Aronadio
scheda film
]
di Alessandro Aronadio.

Assegnati intanto, ieri alla serata evento al MAXXI di Roma, i Nastri tecnici: miglior fotografia a Luca Bigazzi (La tenerezza; Sicilian Ghost Story), scenografia a Marco Dentici (Fai bei sogni; Sicilian Ghost Story), costumi a Massimo Cantini Parrini (Indivisibili), montaggio a Francesca Calvelli (Fai bei sogni) e sonoro in presa diretta a Alessandro Rolla (Fortunata). Consegnati inoltre il Nastro dell’anno a Paolo Sorrentino per The Young Pope, e i Nastri speciali: a Giuliano Montaldo, come protagonista di Tutto quello che vuoi; a 7 minuti [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Michele Placido
scheda film
]
di Michele Placido e Sole cuore amore [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Daniele Vicari, per l’attenzione al tema del lavoro; e ai due protagonisti di Monte [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Amir Naderi, Claudia Potenza e Andrea Sartoretti, per la “prova di interpretazione anche fisicamente durissima”. Il Nastro speciale dedicato al cinema sui giovani è stato attribuito a Piuma [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Roan Johnson, il Nastro alla carriera a Roberto Faenza. Il 1° luglio a Taormina verrà inoltre consegnato il Nastro d'Argento europeo 2017 a Monica Bellucci, per la sua performance in On the Milky Road - Sulla via lattea [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Emir Kusturica

Si segnalano infine i Premi Guglielmo Biraghi per gli esordienti, che vanno a Brando Pacitto (L’estate addosso [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Piuma) e Daphne Scoccia (Fiore) con due menzioni speciali per Andrea Carpenzano (Tutto quello che vuoi) e Vincenzo Crea (I figli della notte). 

La candidature ai Nastri d’Argento 2017:

Miglior film
La tenerezza [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Gianni Amelio
scheda film
]
- Gianni Amelio
Tutto quello che vuoi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Francesco Bruni
Fortunata [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sergio Castellitto
scheda film
]
- Sergio Castellitto
Indivisibili [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Edoardo de Angelis
scheda film
]
- Edoardo De Angelis
Fiore [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Claudio Giovannesi
scheda film
]
- Claudio Giovannesi

Miglior regia
Gianni Amelio - La tenerezza
Marco Bellocchio - Fai bei sogni [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Marco Bellocchio
scheda film
]

Edoardo De Angelis - Indivisibili
Ferzan Ozpetek - Rosso Istanbul [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Antonio Piazza e Fabio Grassadonia - Sicilian Ghost Story [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]

Miglior regista esordiente
Vincenzo Alfieri - I peggiori [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]

Marco Danieli - La ragazza del mondo [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: Marco Danieli
scheda film
]

Roberto De Paolis - Cuori puri [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Roberto De Paolis
scheda film
]

Andrea De Sica - I figli della notte [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andrea De Sica
scheda film
]

Fabio Guaglione e Fabio Resinaro - Mine [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Commedia
L’ora legale [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
- Ficarra e Picone
Lasciati andare [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Francesco Amato
Moglie e marito [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Simone Godano
Omicidio all’italiana [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Maccio Capatonda
Orecchie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alessandro Aronadio
scheda film
]
- Alessandro Aronadio

Soggetto
Michele Astori, Pif - In guerra per amore [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]

Massimiliano Bruno, Herbert Simone Paragnani, Gianni Corsi - Beata ignoranza [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]

Nicola Guaglianone - Indivisibili
Alessandro Aronadio, Edoardo Leo, Renato Sannio - Che vuoi che sia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Fabio Mollo, Josella Porto - Il padre d’Italia [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Fabio Mollo
scheda film
]

Sceneggiatura
Francesco Bruni - Tutto quello che vuoi
Ugo Chiti, Gianfranco Cabiddu, Salvatore De Mola con Francesco Marino - La stoffa dei sogni [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Claudio Giovannesi, Filippo Gravino, Antonella Lattanzi – Fiore
Alex Infascelli, Francesca Manieri - Piccoli crimini coniugali [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Margaret Mazzantini - Fortunata

Miglior produttore
Claudio Bonivento - Il permesso – 48 ore fuori [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Beppe Caschetto - Fai bei sogni; Tutto quello che vuoi
Beppe Caschetto, Rita Rognoni – Fiore
Attilio De Razza - L’ora legale
Attilio De Razza, Pier Paolo Verga – Indivisibili
Gaetano Di Vaio, Gianluca Curti - Falchi [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]

Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Viola Prestieri - Fortunata
Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Massimo Cristaldi - Sicilian Ghost Story

Attore protagonista
Renato Carpentieri - La tenerezza
Alessandro Gassmann, Marco Giallini - Beata ignoranza
Luca Marinelli - Il padre d’Italia
Michele Riondino - La ragazza del mondo
Toni Servillo - Lasciati andare

Attrice protagonista
Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti - La tenerezza
Isabella Ragonese - Sole cuore amore [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; Il padre d’Italia
Greta Scarano - La verità sta in cielo [+leggi anche:
trailer
making of
intervista: Roberto Faenza
scheda film
]
Smetto quando voglio – Masterclass [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Sara Serraiocco - La ragazza del mondoNon è un paese per giovani [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Jasmine Trinca - Fortunata

Attore non protagonista
Claudio Amendola, Luca Argentero - Il permesso – 48 ore fuori
Alessandro Borghi - FortunataIl più grande sogno [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alessandro Borghi
intervista: Michele Vannucci
scheda film
]

Ennio Fantastichini - Caffè [+leggi anche:
trailer
intervista: Cristiano Bortone
intervista: Cristiano Bortone
scheda film
]
; La stoffa dei sogni
Valerio Mastandrea - Fiore
Edoardo Pesce - Cuori puri; Fortunata

Attrice non protagonista
Barbora Bobulova - Cuori puriLasciami per sempre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Margherita Buy - Come diventare grandi nonostante i genitori [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
; Questi giorni [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Sabrina Ferilli - Omicidio all’italiana
Anna Ferruzzo - Il padre d’Italia
Carla Signoris - Lasciati andare

Fotografia
Luca Bigazzi - La tenerezza; Sicilian Ghost Story (vincitore)
Arnaldo Catinari - Piccoli crimini coniugali; Tutto quello che vuoi
Duccio Cimatti - La guerra dei cafoni [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Davide Barletti, Lorenzo C…
scheda film
]

Daniele Ciprì - Fai bei sogni; Fiore
Gian Filippo Corticelli - Rosso Istanbul

Scenografia
Giancarlo Basili - La tenerezza
Dimitri Capuani - I figli della notte
Marco Dentici - Fai bei sogni; Sicilian Ghost Story (vincitore)
Marina Pinzuti Ansolini - Piccoli crimini coniugali
Alessandro Vannucci - Smetto quando voglio – Masterclass

Costumi
Daria Calvelli - Fai bei sogni
Massimo Cantini Parrini - Indivisibili (vincitore)
Beatrice Giannini, Elisabetta Antico - La stoffa dei sogni
Patrizia Mazzon - Smetto quando voglio – Masterclass
Cristiana Ricceri - In guerra per amore

Montaggio
Francesca Calvelli - Fai bei sogni (vincitore)
Jacopo Quadri - La guerra dei cafoni
Matteo Santi, Fabio Guaglione, Filippo Mauro Boni - Mine
Roberto Siciliano - Il permesso – 48 ore fuori
Giuseppe Trepiccione - Fiore

Sonoro in presa diretta

Stefano Campus - Il permesso – 48 ore fuori
Gianluca Costamagna - Tutto quello che vuoi
Alessandro Rolla - Fortunata (vincitore)
Remo Ugolinelli, Alessandro Palmerini - Sole cuore amore
Alessandro Zanon - La tenerezza

Colonna sonora
Enzo Avitabile - Indivisibili
Nino D’Angelo - Falchi
Stefano Di Battista - Sole cuore amore
Giuliano Sangiorgi - Non è un paese per giovani
Giuliano Taviani, Carmelo Travia - Rosso Istanbul

Canzone originale
Abbi pietà di noi - Indivisibili
Donkey Flyin' in the Sky - In guerra per amore
Ho perso il mio amore - La verità vi spiego sull’amore [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

L'estate addosso - L’estate addosso [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Quando le canzoni finiranno - La cena di Natale [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Cinquina speciale per un Nastro dedicato al cinema sui giovani
L’estate addosso [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Gabriele Muccino
Non è un paese per giovani - Giovanni Veronesi
Piuma - Roan Johnson (vincitore)
Slam – Tutto per una ragazza [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Andrea Molaioli
The Start-Up [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Alessandro D’Alatri

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.