email print share on facebook share on twitter share on google+

PREMI Bulgaria

Memories of Fear vince sette trofei dell’Accademia del cinema bulgaro

di 

- L’ottava edizione dei premi ha favorito i registi affermati rispetto alle nuove voci del cinema bulgaro

Memories of Fear vince sette trofei dell’Accademia del cinema bulgaro
Memories of Fear di Ivan Pavlov

Memories of Fear di Ivan Pavlov ha vinto i premi più importanti dell’ottava edizione dei Bulgarian Film Academy Awards, evento che si è tenuto lunedì sera. Film senza alcuna carriera internazionale, Memories of Fear si è aggiudicato i titoli di Miglior film, regista, sceneggiatura, fotografia, musica, scenografia e montaggio.

La lista dei vincitori sembra sottolineare l’abisso che separa la generazione di registi affermati e la New Wave del cinema bulgaro. Godless [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ralitza Petrova
scheda film
]
di Ralitza Petrova, vincitore del Pardo d’oro 2016 e dei premi principali ai festival cinematografici di Varna e Sofia, è stato completamente ignorato alla serata di gala, mentre Glory [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Petar Valchanov
intervista: Petar Valchanov, Kristina …
scheda film
]
di Kristina Grozeva e Petar Valchanov ha ricevuto solo un riconoscimento all’interpretazione, per Margita Gosheva. Hristo [+leggi anche:
recensione
intervista: Grigor Lefterov
scheda film
]
di Grigor Lefterov e Todor Matsanov ha invece ottenuto due riconoscimenti per l’interpretazione e il Premio della Miglior opera prima.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La lista completa dei vincitori:

Miglior film
Memories of Fear – Ivan Pavlov

Miglior regista
Ivan Pavlov – Memories of Fear

Miglior sceneggiatura
Krasimir Krumov-Gretz – Memories of Fear

Miglior opera prima
Hristo [+leggi anche:
recensione
intervista: Grigor Lefterov
scheda film
]
– Grigor Lefterov, Todor Matsanov (Bulgaria/Italia)

Miglior attrice protagonista
Margita Gosheva – Glory [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Petar Valchanov
intervista: Petar Valchanov, Kristina …
scheda film
]
(Bulgaria/Grecia)

Miglior attore protagonista
Dimitar Nikolov – Hristo

Miglior attrice non protagonista
Plamena Getova – Holidaymakers [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Miglior attore non protagonista
Dimitar Krumov – Hristo

Miglior musica
Bozhidar Petkov – Memories of Fear

Miglior fotografia
Svetla Ganeva – Memories of Fear

Miglior scenografia
Anastas Yanakiev – Memories of Fear

Migliori costumi
Boryana Semerdzhieva – Holidaymakers 

Miglior montaggio
Maria Hanzhieva – Memories of Fear 

Miglior direttore del suono
Momchil Bozhkov – Holidaymakers, From Cremona to Cremona (Bulgaria/Italia), The Good Postman [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Bulgaria/Finlandia) 

Miglior documentario
From Cremona to Cremona – Maria Averina

Miglior film d’animazione
Travelling Country – Vesela Dancheva, Ivan Bogdanov (Bulgaria/Croazia) (cortometraggio)

Miglior cortometraggio
Clothes – Vesselin Boydev

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.