email print share on facebook share on twitter share on google+

PRODUZIONE Francia / Lussemburgo / Belgio

Riprese ad aprile per Jumbo di Zoé Wittock

di 

- Il primo lungometraggio della cineasta belga avrà come interpreti Noémie Merlant ed Emmanuelle Bercot. Il film guidato da Insolence Productions sarà distribuito in Francia da Rezo

Riprese ad aprile per Jumbo di Zoé Wittock
Le attrici Noémie Merlant ed Emmanuelle Bercot

Cominceranno il 16 aprile le riprese del primo lungometraggio di Zoé Wittock: Jumbo. La regista belga è passata per il Talent Campus della Berlinale e l'American Film Institute di Los Angeles dove è stata la più giovane dipomata della sua classe nel 2011; il suo film di fine studi Ceci n’est pas un parapluie è stato scelto dalla DGA (sindacato dei registi americani) per rappresentare i giovani talenti emergenti del momento.

Nel cast di Jumbo figurano Noémie Merlant (nominata nel 2017 al César della miglior promessa e ai premi Lumières della rivelazione femminile per Le Ciel attendra [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e che ha recitato di recente in Curiosa e in Les Drapeaux de papier), Emmanuelle Bercot (premio dell’interpretazione a Cannes nel 2015 per Mon roi - Il mio re [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e che vedremo quest’anno in Les Filles du soleil e in L’Heure de la sortie), il belga Sam Louwyck (visto in Bullhead [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bart Van Langendonck
intervista: Michaël R. Roskam
scheda film
]
, La quinta stagione [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jessica Woodworth
scheda film
]
e Le meraviglie [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alice Rohrwacher
intervista: Tiziana Soudani
scheda film
]
, prossimamente in sala con Les Garçons sauvages [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bertrand Mandico
scheda film
]
) e Bastien Bouillon.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista, la sceneggiatura è incentrata su Jeanne, una giovane donna timida, che lavora come guardia notturna in un parco divertimenti e vive una relazione simbiotica con sua madre. Mentre nessun uomo riesce a intromettersi tra le due che sono l’una l’opposto dell’altra, Jeanne sviluppa strani sentimenti d’amore verso Jumbo, l'attrazione principale del parco...

Ricordiamo che il progetto ha partecipato al Mannheim Meeting Place e a Fantasia nell’ambito del mercato internazionale di coproduzione Frontières.

Prodotto da Anaïs Bertrand per la società parigina Insolence Productions, Jumbo è coprodotto dai lussemburghesi di Les Films Fauves e i belgi di Kwassa Films. Il lungometraggio che beneficia anche del sostegno dell’anticipo sugli incassi del CNC, di Eurimages, della Fédération Wallonie-Bruxelles, del Film Fund Luxembourg, della Sofica Sofitvcine, sarà girato dal 16 aprile al 1° giugno in Belgio e in Lussemburgo con Thomas Buelens (Tous les chats sont gris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) alla direzione della fotografia. La distribuzione in Francia sarà gestita da Rezo Films, le vendite internazionali sono ancora in trattative.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.