email print share on facebook share on twitter share on google+

PRODUZIONE Francia

Fine riprese in vista per Mais vous êtes fous

di 

- Pio Marmaï e Céline Sallette sono protagonisti del primo lungometraggio di Audrey Diwan. Una produzione Rectangle venduta da Wild Bunch

Fine riprese in vista per Mais vous êtes fous
L'attore Pio Marmaï e l'attrice Céline Sallette

Ultimi giorni di riprese per Mais vous êtes fous (Losing It) di Audrey Diwan, che termineranno il 16 marzo. Nel cast del primo lungometraggio della giornalista, editrice e scrittrice figurano Pio Marmaï (nominato ai César 2009 e 2011 della miglior promessa per Le Premier Jour du reste de ta vie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e per D’amour et d’eau fraîche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, apprezzato in Alyah [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e che vedremo quest’anno in En liberté!), Céline Sallette (premio Lumière 2012 della rivelazione femminile e nominata lo stesso anno al César della miglior promessa per L’Apollonide [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adèle Haenel
scheda film
]
, vista tra gli altri in Corporate [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nicolas Silhol
scheda film
]
, Nos années folles [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Mon âme par toi guérie [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
; nelle sale il prossimo settembre in Un peuple et son roi), Nailia Harzoune (Patients [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Chouf [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Made in France [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Maxence Tual (Apnée [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Valérie Donzelli (nominata al César e ai premi Lumières 2012 della miglior attrice per Dichiarazione di guerra [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista (autrice anche dello script di Ami-ami [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e di La French [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, quest’ultimo nominato ai premi Lumières 2015) con Marcia Romano (nominata al César 2016 per A testa alta [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emmanuelle Bercot
scheda film
]
), la sceneggiatura è incentrata su Roman che adora sua moglie Camille, le loro due figlie e la sua famiglia. Roman è tuttavia terrorizzato perché nasconde un terribile segreto…  

Prodotto da Edouard Weill e Alice Girard per Rectangle Productions, Mais vous êtes fous è stato pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, e beneficia del sostegno dell’anticipo sugli incassi del CNC, delle Sofica Palatine Etoile e Cofinova, e della regione Ile-de-France dove sono in corso da fine gennaio le riprese con Nicolas Gaurin alla direzione della fotografia. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Wild Bunch.

Ricordiamo che Rectangle Productions ha prodotto di recente Nocturama [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bertrand Bonello
scheda film
]
di Bertrand Bonello e La Loi de la jungle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Antonin Peretjatko, e ha attualmente in post-produzione Roulez jeunesse (The Troubleshooter) di Julien Guetta (articolo) e Même pas froid (My Polish Honeymoon) di Elise Otzenberger (con Judith Chemla, Arthur Igual, Brigitte Roüan e André Wims nel cast).

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.