email print share on facebook share on twitter share on google+

OSCAR 2006 Austria

Niente da nascondere squalificato

di 

Niente da nascondere squalificato

Stesso grande successo di pubblico e critica nei festival e stessa cattiva sorte: dopo Private [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Saverio Costanzo, anche il film Niente da nascondere [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Margaret Menegoz
intervista: Michael Haneke
scheda film
]
del regista austriaco Michael Haneke è caduto sotto la scure dell'Ampas, l'Academy of Motion Picture, Arts and Sciences che vaglia la regolarità dei film candidabili all’oscar. La pellicola è stata appena squalificata e non potrà rappresentare l'Austria nella corsa alla statuetta per il miglior film in lingua straniera. Interpretato da Daniel Auteuil e Juliette Binoche (cfr il Focus di Cineuropa), Niente da nascondere è in effetti parlato interamente in lingua francese.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il comitato austriaco dei professionisti dell'industria cinematografica e degli audiovisivi, che ha scelto questo film, protesta contro la squalifica, affermando che la pellicola è profondamente austriaca a tutti gli effetti. Se l'Ampas mantenesse la sua decisione, il comitato potrebbe scegliere o il film The Edukators (Die fetten Jahre sind vorbei) di Hans Weingartner oppure Silentium [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Wolfgang Murnberger.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.