email print share on facebook share on twitter share on google+

USCITE Regno Unito

Artificial Eye a pieno ritmo

di 

Sul fronte del cinema d'autore europeo, la più importante uscita di oggi sugli schermi inglesi è sicuramente The Beat My Heart Skipped [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jacques Audiard, distribuito da Artificial Eye su 25 schermi, un numero più consistente rispetto alla tipiche uscite di film in lingua originale.
Robert Beeson, direttore della Artificial Eye, ha detto a Cineuropa che in virtù del forte richiamo di genere presente nel film, il titolo ha tutte le potenzialità per vendersi bene anche nell' home video e per questa ragione la distribuzione ha investito più del solito in pubblicità sulla stampa e in affissionistica (con manifesti presenti nei punti nevralgici della città come Piccadilly Circus), una strategia seguita anche per Barbarian Invasions ("Le invasioni barbariche") di Denis Arcand nel 2004. Inoltre, l'idea di attaccare il trailer, di ottima qualità per altro, in testa al film di Jim Jarmusch, Broken Flowers, dà al film la possibilità di raggiungere un pubblico più vasto oltre a quello suo specifico di riferimento. In più, come per tutti i film in lingua originale, la promozione è stata articolata soprattutto attraverso una consistente presenza nei media. Il regista ha partecipato personalmente all'anteprima inglese durante l'ultimo Festival di Edimburgo, dove ha concesso diverse interviste e Romain Duris è venuto a Londra qualche settimana fa per promuovere il film. Il settimanale di culto Time Out ha scelto The Beat. come film della settimana mettendolo al primo posto tra i favoriti della critica.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Oltre che per la preparazione dell'uscita di oggi di The Beat My Heart Skipped, in queste due ultime settimane Artificial Eye è stata molto presa anche per i dieci film del suo listino proiettati al London Film Festival, che si è chiuso la notte scorsa. Tra i suoi prossimi titoli in uscita, presenti al festival, ci sono Niente da nascondere [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Margaret Menegoz
intervista: Michael Haneke
scheda film
]
di Michael Haneke, nelle sale il prossimo 27 gennaio, Piano Tuner of Earthquakes dei fratelli Quay, al cinema il 17 febbraio, e Lemming [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Dominik Moll previsto nelle sale per il 10 marzo.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.