Venere in pelliccia (2013)
La vida inesperada (2014)
After the Night (2013)
Salvo (2013)
An Episode in the Life of an Iron Picker (2013)
Sacro GRA (2013)
The Selfish Giant (2013)

FESTIVAL Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Tutto pronto per la nuova edizione del Festival In-Edit

di Sergio Ríos Pérez

25/10/2011

Tutto pronto per la nuova edizione del Festival In-Edit

Spetterà al celebre compositore britannico Michael Nyman [foto] inaugurare il 27 ottobre la nuova edizione del Festival In-Edit di Barcellona con la proiezione del documentario Michael Nyman In Progress della tedesca Silvia Beck. La manifestazione, la più importante dedicata al documentario musicale in Europa, presenterà 55 film e si svolgerà fino al 6 novembre.

Tredici di queste pellicole compongono le sezioni ufficiali internazionale e nazionale, i cui vincitori riceveranno una proposta di distribuzione in Spagna attraverso In-Edit Master Series. Dieci film fanno parte della sezione internazionale, con un netto predominio del cinema statunitense, che conta su sei produzioni e una coproduzione, l'italo-americana Passione [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di John Turturro. L'Europa sarà rappresentata dal tedesco Bröntzmann di René Jeuckens, Thomas Mau e Grischa Windus, e la coproduzione tra Francia, Germania e Italia Michel Petrucciani [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dell'inglese Michael Radford.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dal canto suo, la competizione nazionale vedrà la partecipazione di Jaime Urrutia: la fuerza de la costumbre di Carlos Duarte, Papagordo. En casa de Raimundo Amador di Laura Llamas e Víctor Morilla, e Next Music Station: Morocco di Fermín Muguruza.

Completano la programmazione della manifestazione le sezioni “Excedlents”, composta da opere che per varie ragioni non sono entrate in concorso, e “Premios”, di cui fanno parte i documentari premiati nelle edizioni internazionali di In-Edit; oltre a un omaggio al regista statunitense Murray Lerner, con il quale si chiude il ciclo dedicato ai grandi maestri del documentario musicale statunitense dopo Albert Maysles e D.A. Pennebaker.

Ma non finiscono qui le attività del festival, che ha compiuto sforzi significativi per dotarsi di uno spazio riservato ai professionisti del settore. Questo impegno si è tradotto nell'organizzazione l'anno scorso del Music Documentary Film Market, che dal 3 al 6 novembre 2011 celebrerà la sua seconda edizione, in cui i professionisti accreditati potranno visionare circa 120 titoli.

(Tradotto dallo spagnolo)

paris coprod village home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter youtube vimeo rss

EFA Home