Venere in pelliccia (2013)
La vida inesperada (2014)
After the Night (2013)
Salvo (2013)
An Episode in the Life of an Iron Picker (2013)
Sacro GRA (2013)
The Selfish Giant (2013)

BOX OFFICE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

I vincitori del 2011: Intouchables e gli altri

di Fabien Lemercier

22/12/2011

I vincitori del 2011: Intouchables e gli altri

Mentre il picco di frequentazione 2010 (206,3 milioni di entrate, ossia il miglior risultato dal 1968) sta per essere battuto, è ora di bilanci riguardo al box office dei film usciti quest'anno nelle sale francesi. Nella classifica finale dominano due commedie nazionali: il fenomeno Intouchables [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del duo Eric Toledano - Olivier Nakache (14,56 milioni di entrate in sette settimane - distribuzione Gaumont ) e Niente da dichiarare? [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Dany Boon (8,13 milioni di spettatori - Pathé). Il podio è completato dalla coproduzione britannico-americana Harry Potter e i doni della morte - Parte 2 [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di David Yates (6,51 milioni di entrate - Warner).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nella Top 10 figura un solo altro lungometraggio europeo: il film britannico Il discorso del re [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
di Tom Hooper (3 milioni di spettatori - Wild Bunch Distribution), in ottava posizione.

Tra i 20 film francesi che hanno superato il milione di entrate si distinguono Polisse [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
di Maïwenn (2,3 milioni di spettatori in otto settimane - Mars Distribution) e Le donne del 6° piano [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philippe Le Guay (2,27 milioni - SND). Seguono la commedia Case départ [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del trio Thomas N'Gijol - Fabrice Eboué - Lionel Stekete (1,8 milioni - Mars), il film d'animazione Un monstre à Paris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Bibo Bergeron (1,63 milioni - EuropaCorp), La nouvelle guerre des boutons [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christophe Barratier (1,54 - Mars), Les Tuche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Olivier Baroux (1,52 - Pathé), Bienvenue à bord [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Eric Lavaine (1,41 - Pathé) e The Artist [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
di Michel Hazanavicius (1,52 milioni di entrate in nove settimane - Warner).

E poi ancora, L’élève Ducobu [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philippe de Chauveron (1,47 milioni - UGC), La Guerre des boutons [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Yann Samuell (1,43 - UGC), La fille du puisatier [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Daniel Auteuil (1,39 - Pathé), Largo Winch 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jérôme Salles (1,35 - Wild Bunch) e Titeuf, le film di Zep (1,26 - Pathé). Subito dopo si attestano Hollywoo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del duo Frédéric Berthe - Pascal Serieis (1,23 milioni di spettatori in due settimane - StudioCanal), Le fils à Jo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philippe Guillard (1,23 - Gaumont), La chance de ma vie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Nicolas Cuche (1,04 - Mars) e Ma part du gâteau [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Cédric Klapisch (1,02 - StudioCanal), senza dimenticare Les Lyonnais [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Olivier Marchal (937 000 entrate in tre settimane - Gaumont).

Quanto ai film europei non nazionali, si segnalano la coproduzione spagnola Midnight in Paris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Woody Allen (1,73 milioni di spettatori - Mars), il film d'animazione tedesco Animaux & Cie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del duo Reinhard Klooss - Holger Tappe (1,05 milioni - Metropolitan Filmexport), la coproduzione britannico-franco-tedesca Sans identité [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dello spagnolo Jaume Collet-Serra (1 milione - StudioCanal), La pelle che abito [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
del suo connazionale Pedro Almodóvar (718 000 entrate - Pathé) e Habemus papam [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
scheda film
]
dell'italiano Nanni Moretti (694 000 - Le Pacte).

(Tradotto dal francese)

paris coprod village home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter youtube vimeo rss

EFA Home