Corpo e anima (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
The Nothing Factory (2017)
Soleil battant (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Frequentazione in calo ma riconoscimento stabile per i film fiamminghi nel 2016

di 

- Il Vlaams Audiovisuel Fonds ha presentato il suo bilancio e ha annunciato i risultati al box-office dei film fiamminghi per l’anno 2016

Frequentazione in calo ma riconoscimento stabile per i film fiamminghi nel 2016
De Premier di Erik Van Looy

Il cinema fiammingo riscuote da diversi anni un successo incredibile nel proprio territorio, attirando in massa gli spettatori nelle sale. Essenzialmente popolare, il cinema fiammingo gode di grande popolarità in Europa, alimentata in parte dai forti legami tra il grande e il piccolo schermo. Le star dell'uno e dell'altro passano comodamente da un tipo di produzione all’altra. Di recente, per esempio, è stato presentato il trailer di Tabula Rasa, una serie fantastica con protagonista l’attrice Veerle Baetens, la star di Alabama Monroe [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Felix van Groeningen
intervista: Felix Van Groeningen
intervista: Felix Van Groeningen
festival scope
scheda film
]
, che comincia questa settimana le riprese del nuovo film di Olivier Masset-Depasse (leggi la news).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tuttavia, nonostante una popolarità eccezionale, il cinema fiammingo ha sofferto nel 2016, stando al bilancio del Vlaams Audiovisuel Fonds, di contingenze varie che hanno avuto un impatto sull’esercizio cinematografico belga in generale. L’anno 2015 era stato straordinario, con 2,25 milioni di spettatori, portati da successi (soprattutto locali) come FC de Kampioenen 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
o Safety First [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Il calo è quindi notevole (1.895.262 spettatori nel 2016), ma più misurato se si risale al 2014 (2,045 milioni di entrate).

Nel 2016, come previsto, è Menace sur la Maison-Blanche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Erik Van Looy a occupare il primo posto del box-office con circa 385.000 entrate - ma si è lontani dalle 650.000 entrate di FC de Kampioenen 2 l’anno prima. A seguire troviamo De buurtpolitie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(più di 150.000 entrate), un altro adattamento di un programma televisivo di successo (come FC de Kampioenen 2 o Safety First), seguito da Achter de wolken [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Cécilia Verheyden e le sue 126.000 entrate, un bel risultato per un film d’autore, e le quasi 110.000 entrate di Robinson Crusoe [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ultimo film d’animazione in 3D prodotto da Ben Stassen.

Da notare che il cinema fiammingo ottiene ottimi risultati in televisione, ma anche sulle piattaforme VOD.

Infine, i film fiamminghi hanno raccolto nel 2016 più di 220 premi nei festival, contro i 195 del 2015, il che conferma che parallelamente ai grandi successi popolari sul suo territorio nazionale (o meglio, regionale), il cinema fiammingo gode di un'ottima reputazione all’estero.  

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss