Les Gardiennes (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
Beauty and the Dogs (2017)
L'insulto (2017)
Makala (2017)
Winter Brothers (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Slovacchia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il box office slovacco registra un picco senza precedenti per il cinema locale

di 

- Più di un milione di spettatori hanno assistito alla visione di film slovacchi nei cinema quest’anno, un record storico

Il box office slovacco registra un picco senza precedenti per il cinema locale
The Line di Peter Bebjak

I film slovacchi hanno attirato più di un milione di spettatori nei cinema locali quest’anno, fissando un nuovo record, e il thriller The Line [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Andrey Yermak
intervista: Peter Bebjak
scheda film
]
di Peter Bebjak, a cavallo tra il cinema di genere e d’autore e premiato al Festival internazionale del cinema di Karlovy Vary per il Miglior regista, è andato a gonfie vele quest’estate nei cinema locali. The Red Captain [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
ha già dato prova lo scorso anno dell’interesse del pubblico locale per questo tipo di offerta, registrando un totale di 87.000 biglietti venduti. Il film polacco-ceco-slovacco di Michal Kollár ha stabilito un nuovo record durante il suo primo weekend, richiamando 38.184 spettatori (incluse le proiezioni in anteprima), ma The Line ha infranto questo record, con 69.776 ingressi (incluse le anteprime); tuttavia, The Red Captain era già stato battuto due volte quest’anno prima dell’uscita dell’etno-thriller di Bebjak.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

All’inizio dell’anno, la produzione ceco-slovacca di Marta Ferencová All or Nothing, un adattamento dell’omonimo best-seller “al femminile”, ha fissato un nuovo record nel weekend d’apertura, con 68.352 spettatori. A marzo, il thriller politico Kidnapping [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Mariana Čengel Solčanská ha battuto il primato, con 69.354 biglietti venduti nel primo weekend. E poi è arrivato The Line a inizio Agosto.

Nelle sei settimane dalla sua uscita teatrale, l’ultima pellicola di Bebjak ha registrato un totale di 287.408 spettatori, incassando più di €1.5 milioni (The Line ha guadagnato più di Cattivissimo me 3 in 11 settimane e vale la pena ricordare che i film americani per bambini fanno di solito il maggiore incasso nella distribuzione locale). Il rape drama di Tereza Nvotová Filthy [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tereza Nvotová
scheda film
]
ha fatto 48.000 ingressi, un vero successo per un autentico film d’autore.

The Line, Kidnapping, All or Nothing e una commedia, Cuky Luky Film, hanno contribuito a questo momento storico per il cinema slovacco, registrando un totale di un milione di biglietti venduti per i film locali in un solo anno, un passo senza precedenti per i film slovacchi (The Line, Kidnapping e All or Nothing sono stati distribuiti da Continental Film, che ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per vendere produzioni straniere). A fini comparativi, l’insieme delle 29 coproduzioni locali (incluse le coproduzioni minori) ha fatto soltanto 377.000 ingressi in totale nel 2016.

(Tradotto dall'inglese da Giulia Gugliotta)

EFA
Bridging_the_dragon_Home
ArteKino
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss