Valley of Shadows (2017)
On Body and Soul (2017)
The Line di Peter Bebjak
God's Own Country (2017)
Absence of Closeness (2017)
Handia (2017)
I Am Not a Witch (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Una 44a edizione ricca di sorprese per il Festival di Gand

di 

- Il festival si terrà dal 10 al 20 ottobre prossimo, con in apertura e in chiusura due film belgi: Insyriated e Charlie en Hannah gaan uit

Una 44a edizione ricca di sorprese per il Festival di Gand
Charlie and Hannah's Grand Night Out di Bert Scholiers

Il 44° Festival di Gand si terrà dal 10 al 20 ottobre prossimo, un’edizione ricca di sorprese, con in apertura e in chiusura due film belgi: Insyriated [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Philippe Van Leeuw
scheda film
]
di Philippe Van Leeuw, scoperto a Berlino, dove ha ricevuto il Premio del Pubblico della sezione Panorama, e Charlie and Hannah's Grand Night Out, un’opera prima di Bert Scholiers, il giro notturno in bianco e nero di due giovani di Anversa, una commedia romantica, stravagante, un po’ magica.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra i 12 titoli della competizione, ritroveremo in prima mondiale il film belga Zagros [+leggi anche:
recensione
intervista: Sahim Omar Kalifa
scheda film
]
, del regista belgo-kurdo Sahim Omar Kalifa, ammirato nel 2012 per il suo cortometraggio Baghdad Messi, selezionato tra i 10 cortometraggi finalisti agli Oscar. E’ anche membro dell’Accademia degli Oscar dal 2016. Altri film in competizione, due ungheresi, 1945 [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ferenc Török e The Butcher, The Whore and the One-Eyed Man di János Szász (in prima mondiale), due film italiani, A Ciambra [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jonas Carpignano
scheda film
]
di Jonas Carpignano e Chiamami col tuo nome [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Luca Guadagnino, Fixeur [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Adrian Sitaru
intervista: Tudor Aaron Istodor
scheda film
]
di Adrian Sitaru (Romania), l’immancabile The Killing of a Sacred Deer [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Yorgos Lanthimos
scheda film
]
di Yorgos Lanthimos (Regno Unito), La Nuit où j’ai nagé [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Damien Manivel, Kohei Igar…
scheda film
]
di Damien Manivel & Kohei Igarashi (Francia/Giappone) e Thelma [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Trier
scheda film
]
di Joachim Trier (Norvegia).

Fuori concorso, alcuni film molto attesi, in particolare la Palma d’oro 2017, The Square [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ruben Östlund
scheda film
]
dello svedese Ruben Östlund, i nuovi film di Laurent Cantet (L’Atelier [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Laurent Cantet
scheda film
]
) e Xavier Beauvois (Les Gardiennes [+leggi anche:
recensione
intervista: Xavier Beauvois
scheda film
]
), un nutrito contingente americano (George Clooney, Steven Soderbergh, Todd Haynes), la première belga di Tueurs [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: François Troukens
scheda film
]
di François Troukens e Jean-François Hensgens, scoperto a Venezia, e quattro film fiamminghi: Blue Silence [+leggi anche:
trailer
intervista: Bülent Öztürk
scheda film
]
di Bülent Oztürk, Façades di Kaat Beels e Nathalie Basteyns, Rabot di Christina Vandekerckhove e Resurrection di Kristof Hoornaert (gli ultimi tre in prima mondiale).

(Tradotto dal francese)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss