email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Mission

Profilo della compagnia

Cineuropa è un portale di informazioni telematico che promuove il cinema e la cultura in tutto il mondo. Il sito è giornalmente aggiornato in quattro lingue (Inglese, Francese, Italiano e Spagnolo), ideato tanto per i veterani dell’industria del cinema quanto per un pubblico più vasto.

Cineuropa ha stretto svariati partnership con molti festival cinematografici, istituzioni culturali, fondi cinematografici e programmi formativi. Il sito ha inoltre ampliato il suo raggio di azione, vantando una produzione di svariate analisi inerenti lo stato della cultura in Europa e nel mondo. Cineuropa collabora regolarmente con Culture Action Europe e il Forum D’Avignon, due dei più rilevanti centri di studio dedicati all’industria culturale e creativa e il loro relativo peso nell’economia.

Grazie al suo recente interesse per le nuove tecnologie, Cineuropa è riuscita a espandere radicalmente il suo audience negli ultimi due anni. Più di 600.00 visualizzatori accedono al sito ogni mese e la newsletter giornaliera vanta più di 65.000 iscritti. Cineuropa ha più di 30.000 follower su Twitter e la sua pagina Facebook raggiunge i 70.000 iscritti.

Cineuropa offre una vasta scelta di contenuti, tra cui report speciali, obbiettivi nazionali, “creazione” di profili, database aziendali e cinematografici, analisi dei copioni e corsi online di formazione. I servizi principali offerti da Cineuropa sono gli articoli e le interviste. Grazie alla sua vastissima rete di giornalisti dislocati in tutta Europa e alla grandissima maggioranza di corrispondenti non europei, Cineuropa è la principale fonte di informazioni in merito alla cultura europea. In quanto fidata fonte di notizie dell’ultima ora, Cineuropa è riuscita a circondarsi di fedeli ed appassionati professionisti della cultura, cultori e amanti del cinema provenienti da tutto il mondo.

PROGETTI

Recentemente, Cineuropa ha stabilito numerose partnership con varie organizzazioni rivolte ai paesi europei e non, così da ampliare la propria gamma di industrie che necessitano di attenzione a livello europeo.

Support to EU Film Festivals

Support to EU Film Festivals

Support to EU Film Festivals è un progetto istituito dall'Unione Europea e messo in atto da Cineuropa.org, l'Institut Français e il Goethe-Institut. La durata del progetto è di due anni: da Novembre 2018 fino a Novembre 2020, e il budget è di 2 milioni di euro. Lo scopo è di aiutare la creazione e aumentare la qualità dei festival di cinema europeo organizzati dalle delegazioni europee in tutto il mondo al di là dell'Europa. Per fare ciò, il consorzio propone un numero di servizi accessibili a tutte le delegazioni europee:

  • Repertorio di 30 film europei selezionati da una giuria
  • Acquisizione dei loro diritti mondiali non-commerciali, produzione e distribuzione di DCP e dvd Blu-Ray per tutte le delegazioni
  • Assistenza nell'organizzazione di eventi (workshops, masterclass, educazione cinematografica, mercato di coproduzione, incontri di networking...)
  • Alcune delegazioni riceveranno un aiuto addizionale e diretto dall'assunzione di curatori, dalla ricerca di sponsor e partner locali, dalla presa in affitto di spazi...
  • Creazione di una identità grafica e visuale comune a tutte le delegazioni
  • Moduli di formazione online e offline sulla gestione e direzione di un festival cinematografico
  • Una guida "Do-it-yourself"

GoCritic!

GoCritic!

GoCritic! È un programma di formazione rivolto a critici e giornalisti cinematografici emergenti. È organizzato da Cineuropa in collaborazione con svariati festival cinematografici europei ed è il primo programma formativo paneuropeo interamente in inglese. Attraverso dei laboratori capitanati da celebri giornalisti e critici cinematografici in sette festival solo questo anno, con tutoraggio on line, GoCritic! sarà in grado di formare circa 50 professionisti in tutta Europa. Lo scopo principale è di migliorare le loro capacità critiche di scrittura in ambito cinematografico mediante delle produzioni scritte a riguardo. La sezione di tutoraggio online garantirà una sorta di continuità tracciabile nei progressi fatti dai partecipanti. I loro articoli, dunque, verranno poi pubblicati sulla pagina principale di Cineuropa.

Premio LUX

Premio LUX

L’esclusiva giuria del Premio LUX in seno al Parlamento Europeo preseleziona 10 pellicole e restringe il campo a una rosa di 3 finalisti. I membri del Parlamento europeo votano uno di questi tre, selezionando il vincitore. Le pellicole vincitrici riescono a fornire un punto di vista unico in materie socio-politiche, parte integrante dell’identità europea.

Cineuropa funge da partner per il Premio LUX. Di modo da supportare l’iniziativa, Cineuropa organizza il 28 Times Cinema, evento proposto al Festival del Cinema di Venezia per presentare i film finalisti del Premio LUX. Inoltre, Cineuropa si prende carico anche della pubblicità del premio, assicurando la totale visibilità pubblica al programma.

Corsi online

Cineuropa offre dei corsi di sceneggiatura, sviluppo/stesura del copione di un lungometraggio e di approccio all’industria cinematografica. Tutto online!

ALBAScript

ALBAScript

In collaborazione con l’Albanian National Film Center, Cineuropa ha coniato ALBAScript, un programma di sviluppo di sceneggiati per professionisti di origini albanesi. Il programma è aperto a scrittori/produttori albanesi che si stanno dedicando a cortometraggi o lungometraggi per i quali hanno già ricevuto dei finanziamenti dal governo albanese. I partecipanti vengono allenati e seguiti per il miglioramento della struttura del copione e l’occasione di infondere una prospettiva regionale nei loro progetti.

“Write for the Web”

Cineuropa ha creato un corso di formazione per giornalisti, chiamato “Write for the Web”. Il programma ha luogo durante il Brussel Film Festival e fornisce ai partecipanti delle tecniche necessarie per scrivere per la rete, tra cui come fare interviste e integrare i socialmedia nei report.

European Film School Network

Cineuropa ha creato uno spazio interattivo dedicato alle scuole cinematografiche in Europa. Questa piattaforma telematica presenta le scuole e università cinematografiche più prestigiose d’Europa. Gli strumenti interattivi permettono agli utilizzatori di scambiarsi informazioni, seguire gli aggiornamenti su vari film, vedere le produzioni degli studenti e familiarizzare con i profili proposti dagli svariati programmi.

La creazione di questo portale è stata portata avanti da La Fémis in collaborazione con la London Film School e VSMU Bratislava. Queste istituzioni si sono fatte anche promotrici della conferenza annuale nota come “European Film School Network”. Questo evento ha saputo avvicinare molti professionisti del mestiere così da poter sviluppare un’unica impostazione di pensiero in merito all’insegnamento, che potesse permettere alle varie scuole di conoscersi a vicenda e in aggiunta organizzare dialoghi costruttivi tra studenti e professori.

Valutazione dei progetti presentati come parte dell’invito per l’ “ACP Cultures+”

Valutazione dei progetti presentati come parte dell’invito per l’ “ACP Cultures+”

I due programmi ACP Cultures e ACP Film sono stati integrati in un unico programma: ACP-EU Support Programme per il dipartimento culturale degli stati ACP. Lo scopo di questo programma è promuovere un ambiente favorevole per lo sviluppo del settore culturale e delle industrie creative negli stati ACP. In modo più specifico, il programma è volto a supportare la creazione e la distribuzione di beni di natura culturale, promuovere la diversità culturale e generare posti di lavoro in quei paesi.

Gestione dell’EUROMED Audiovisual Programme

Gestione dell’EUROMED Audiovisual Programme

Dal 2011 fino al 2014, Cineuropa ha preso parte alla gestione del Regional Monitoring and Support Unit per il programma Euromed Audiovisual dell’Unione Europea, il cui scopo era quello di sviluppare il settore cinematografico e audiovisivo nelle regioni meridionali del Mediterraneo, promuovendo il dialogo interculturale in tutti gli stati del Mediterraneo. Cineuropa ha ripetutamente pubblicato articoli e interviste in merito a attività cinematografiche che avevano luogo nei seguenti paesi : Algeria, Egitto, Giordania, Israele, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria e Tunisia.

Organizzazione del secondo Algiers European Film Days Festival

Organizzazione del secondo Algiers European Film Days Festival

Nel 2014, Cineuropa si è resa promotrice della seconda edizione dell’European Film Day ad Algeri, proponendo una lista di 25 film. Tra i film selezionati, ve ne erano 18 provenienti da paesi europei e altrettanti dall’ Algeria e varie regioni meridionali del Mediterraneo. Per l’occasione furono organizzati anche dibattiti e master class.

Europe 2111

Europe 2111

Cineuropa è un promotore chiave dell’Europe 2111, sovvenzionato dal Lifelong Learning Program della Commisione Europea. Il progetto mette insieme 9 partner europei che sviluppino del materiale di natura pedagogica audiovisiva per studenti compresi tra gli 8 e i 10 anni.

Fin dal 2010, Cineuropa ha partecipato al consorzio che realizzi il progetto Europe 2011, finanziato dalla Commissione Europea (DG EAC – Lifelong learning – Transversal sub programme Key Activity 3 – ICT). Lo scopo del programma è di sviluppare una metodologia di training basata sul principio che la tecnologia dell’informazione e della comunicazione (TIC) possono giocare un ruolo molto importante nell’acquisizione di circa sette competenze chiave identificate dalla Commissione Europea.

La finalità del progetto è di sviluppare un training di metodologia per l’acquisizione di queste competenze essenziali basate sull’utilizzo di una produzione audiovisiva, ma ancor più nella produzione di documentari audiovisivi, in formati compatibili con i canali ITC. Nel creare questa metodologia di base, il progetto trasforma un processo tecnico in un multimediale strumento di insegnamento.

FESPACO Business Plan

FESPACO Business Plan

La finalità generale dello studio era quella di sviluppare una strategia di sviluppo di 7 anni, seguita da un piano quadriennale per il FESPACO (Festival Panafricain du Cinéma de Ouagadougou), basato su degli studi e conclusioni recenti raggiunti tramite alcune conferenze che hanno avuto luogo durante le edizioni del FESPACO del 2011 e 2013 e a seguito di un esame del MICA (African Film and Television Market).

Questo piano di sviluppo strategico per il FESPACO fungeva da base per delle riforme e testimonianze in nome dello stato del Burkina Faso, organizzazioni regionali nate fra vari stati africani e altri partner di sviluppo. Il documento opera in qualità di schema di riferimento per l’organizzazione del biennale.

La prima edizione del Festival Panafricain du Cinéma de Ouagadougou (FESPACO) ha avuto luogo dall’1 al 15 febbraio del 1969. Fin dalla sua nascita, sono state organizzate svariate edizioni del festival regolarmente ogni due anni. Grazie al supporto delle autorità cinematografiche del Burkina Faso e dell’Unione Europea e altri partner, oggi il FASPACO gioca un ruolo fondamentale nello scenario cinematografico e culturale del continente africano.