email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Marie-France Dupagne

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

293 articoli disponibili in totale a partire dal 05/02/2003. Ultimo articolo pubblicato il 06/02/2006.

Il cinema tedesco conquista il pubblico

Il cinema tedesco conquista il pubblico

La 35/a edizione del Festival di Rotterdam (25 gennaio - 5 febbraio 2006) ha assegnato tre Tiger Awards a due coproduzioni minoritarie europee e a un film americano, malgrado la massiccia presenza...  

06/02/2006 | IFFR 2006 | Palmarès

Luci soffuse su una relazione padre-figlio

Presentato in anteprima mondiale al Festival di Rotterdam, Langer licht (Northern Light) ha rappresentato l'Olanda in concorso. Dopo i corti (The Last day of Alfred Maassen ha vinto il Golden Calf...  

06/02/2006 | IFFR 2006 | Concorso

Alla ricerca della La Leyenda del tiempo

Alla ricerca della La Leyenda del tiempo

Presentato in concorso al Festival di Rotterdam, La Leyenda del tiempo rende omaggio al mitico cantante di flamenco Camerón de la Isla. E se Jaime Chávarri ha appena realizzato un documentario...  

03/02/2006 | IFFR 2006 | Concorso

A little trip to Reykjavik

A little trip to Reykjavik

Nella sua ricca sezione Cinema of the Future : Sturm und Drang, il Festival di Rotterdam ha presentato una nuova versione di A little trip to heaven, rimontato e tagliato dopo il Festival di...  

02/02/2006 | IFFR 2006 | Cinema of the Future

Land of the blind, nella terra dei dittatori

Presentato in concorso al Festival de Rotterdam, Land of the blind è un film di finzione che attinge pienamente a delle situazioni politiche reali. In un paese immaginario e fuori dal tempo, regna...  

01/02/2006 | IFFR 2006 | Concorso

La Polonia riflette sul proprio avvenire

La Polonia riflette sul proprio avvenire

Candidato polacco nella selezione ufficiale del Festival di Rotterdam, Ode to Joy (Oda do radosci) è l'opera collettiva di tre studenti della celebre scuola di cinema di Lodz : Anna Kazejak-Dawid,...  

31/01/2006 | IFFR 2006 | Concorso

Caché miglior film europeo

Caché miglior film europeo

Caché (Niente da nascondere) del regista austriaco Michael Haneke è stato proclamato a Berlino miglior film europeo del 2005. La premiazione è avvenuta nell'ambito della 18/a edizione dei premi...  

05/12/2005 | European Film Awards

Caché miglior film europeo

Caché miglior film europeo

Caché del regista austriaco Michael Haneke è stato proclamato a Berlino miglior film europeo del 2005. La premiazione è avvenuta nell'ambito della 18/a edizione dei premi assegnati dall'European...  

03/12/2005 | European Films Awards

Zim and Co : un film vitale e colorato

"Tra me e Cannes, non c'è mai stato un grande amore. Oggi è cambiato tutto grazie a Thierry Frémaux": a parlare è il regista francese Pierre Jolivet, entusiasta di presentare un suo film nella...  

18/05/2005 | Cannes 2005 | Un Certain Regard

L’Enfant : un salto nella vita reale

L’Enfant : un salto nella vita reale

Visti i loro precedenti, si può affermare che Luc & Jean-Pierre Dardenne sono particolarmente attesi a Cannes: La Promesse è stato presentato alla Quinzaine des Réalisateurs nel 1996, Rosetta ha...  

17/05/2005 | Cannes 2005 | Concorso Ufficiale

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy