email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Sylvie Lazzarini

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

19 articoli disponibili in totale a partire dal 15/02/2022. Ultimo articolo pubblicato il 01/06/2022.

pagina:   [1]  2 
Véréna Paravel, Lucien Castaing-Taylor  • Registi di De Humani Corporis Fabrica

Intervista: Véréna Paravel, Lucien Castaing-Taylor • Registi di De Humani Corporis Fabrica

"Ci interessava principalmente la perversione del nostro rapporto con il nostro corpo"

CANNES 2022: Il nuovo documentario dei registi e antropologi franco-britannici apre il corpo umano al cinema  

01/06 | Cannes 2022 | Quinzaine des Réalisateurs

Shaunak Sen  • Regista di All That Breathes

Intervista: Shaunak Sen • Regista di All That Breathes

"La cosa più importante era costruire un rapporto di fiducia per poter girare con tutta la famiglia"

CANNES 2022: L'aria notoriamente inquinata di Nuova Delhi è al centro dell'acclamato documentario del regista indiano, che ha ricevuto il premio Golden Eye del festival  

01/06 | Cannes 2022 | Proiezioni speciali

Emin Alper • Regista di Burning Days

Intervista: Emin Alper • Regista di Burning Days

"Questo film parla di una società dominata dagli uomini e dal loro conflitto interiore"

CANNES 2022: Il regista turco discute di genere e status sociale (e degli svantaggi che ne derivano) per raccontarci il suo ultimo film  

31/05 | Cannes 2022 | Un Certain Regard

Jasmine Trinca  • Regista di Marcel!

Intervista: Jasmine Trinca • Regista di Marcel!

"Volevo parlare di una donna i cui limiti non sono imposti dalla società... ma da altro"

CANNES 2022: L'attrice italiana ci parla del suo debutto nel lungometraggio con una storia di un rapporto madre-figlia molto particolare  

31/05 | Cannes 2022 | Proiezioni speciali

Chie Hayakawa  • Regista di Plan 75

Intervista: Chie Hayakawa • Regista di Plan 75

"C'è un sentimento di odio tra i giovani verso gli anziani nella società giapponese, perché pensano di dover pagare per loro e non avranno nulla in cambio"

CANNES 2022: La regista giapponese racconta il suo primo lungometraggio, un film di grande acutezza sul tema dell'eutanasia che ha ricevuto una menzione speciale dalla giuria Caméra d'Or  

30/05 | Cannes 2022 | Un Certain Regard

Felix van Groeningen & Charlotte Vandermeersch  • Registi di Le otto montagne

Intervista: Felix van Groeningen & Charlotte Vandermeersch • Registi di Le otto montagne

"Non si tratta solo di amicizia, si tratta anche di trovare la tua strada, accettare la morte, perdonare tuo padre per ciò che non hai avuto da lui"

CANNES 2022: I belgi parlano della realizzazione, dei temi e di tutti i dettagli del primo film che hanno diretto insieme, adattamento del romanzo di Paolo Cognetti ambientato in Italia  

28/05 | Cannes 2022 | Concorso

Kristoffer Borgli • Regista di Sick of Myself

Intervista: Kristoffer Borgli • Regista di Sick of Myself

"La realtà è sempre deludente rispetto ai nostri sogni e desideri"

CANNES 2022: Il regista norvegese parla del suo spiazzante secondo lungometraggio, guidato da un personaggio principale eccezionale e... dalla droga  

27/05 | Cannes 2022 | Un Certain Regard

Ruben Östlund • Regista di Triangle of Sadness

Intervista: Ruben Östlund • Regista di Triangle of Sadness

"Il mio film si ispira alle teorie marxiste secondo cui la nostra posizione nella gerarchia finanziaria sta cambiando il nostro comportamento"

CANNES 2022: Il regista svedese torna dopo aver vinto la Palma d'Oro nel 2017 per presentare il suo nuovo film, e ci parla dei suoi temi chiave  

27/05 | Cannes 2022 | Concorso

Tarik Saleh • Regista di Boy from Heaven

Intervista: Tarik Saleh • Regista di Boy from Heaven

"Da bambino immigrato, sto sulle spalle dei miei nonni"

CANNES 2022: Il regista svedese di origini egiziane parla dei temi che affronta nel suo ultimo film, e di come si relazionano con il suo background personale e professionale  

26/05 | Cannes 2022 | Concorso

Alain Gomis • Regista di Rewind & Play

Intervista: Alain Gomis • Regista di Rewind & Play

"Il filmato off-record di questo concerto mostra molto di più che 'solo' un genio"

BERLINALE 2022: Il regista si immerge nelle immagini di repertorio della visita di Thelonious Monk a Parigi nel 1969, trasformandole in un inaspettato ritratto del maestro del jazz  

24/02 | Berlinale 2022 | Forum

pagina:   [1]  2 
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy