email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Kaleem Aftab

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

461 articoli disponibili in totale a partire dal 01/09/2017. Ultimo articolo pubblicato il 16/06/2021.

Borg/McEnroe: cresce la leggenda

Borg/McEnroe: cresce la leggenda

TORONTO 2017: Con questo racconto sulla rivalità tra Björn Borg e John McEnroe, in apertura al Festival di Toronto, Janus Metz passa dal documentario alla finzione  

08/09/2017 | Toronto 2017 | Apertura

Loving Pablo: oppure no?

Loving Pablo: oppure no?

VENEZIA 2017: Fernando León de Aranoa ci consegna un discutibile racconto cinematografico della vita di Pablo Escobar, proiettato fuori concorso al Lido; le star sono Penélope Cruz e Javier Bardem  

07/09/2017 | Venezia 2017 | Fuori concorso

Tre manifesti a Ebbing, Missouri: omicidio mediatico e caos

Tre manifesti a Ebbing, Missouri: omicidio mediatico e caos

VENEZIA 2017: Martin McDonagh porta il suo umorismo pungente in concorso a Venezia, con un film che potrebbe benissimo essere cugino di Fargo dei fratelli Coen  

06/09/2017 | Venezia 2017 | Concorso

Ziad Doueiri  • Regista

Intervista: Ziad Doueiri • Regista

L'insulto riguarda il conflitto interiore, non il conflitto esterno”

VENEZIA 2017: Cineuropa incontra lo scrittore-regista libanese Ziad Doueiri, il cui quarto film, L'insulto, è in concorso al Lido  

06/09/2017

Samuel Maoz  • Regista

Intervista: Samuel Maoz • Regista

“Il foxtrot è il ballo di un uomo col suo destino”

VENEZIA 2017: Cineuropa ha parlato col regista israeliano Samuel Maoz sulle origini e i temi della sua ultima fatica, Foxtrot - La danza del destino, in concorso a Venezia  

06/09/2017 | Venezia 2017 | Concorso

Victoria & Abdul: la rabbia del Raj britannico

Victoria & Abdul: la rabbia del Raj britannico

VENEZIA 2017: L'ultima commedia del regista inglese Stephen Frears, con Judi Dench nei panni di una Regina Vittoria burbera e poco raffinata, è stato proiettato fuori concorso a Venezia  

04/09/2017 | Venezia 2017 | Fuori concorso

Foxtrot - La danza del destino: quattro battiti per tre storie

Foxtrot - La danza del destino: quattro battiti per tre storie

VENEZIA 2017: Il nuovo film di Samuel Maoz racconta tre storie: una su alcuni soldati israeliani, una sull'Olocausto e una sulla difficile convivenza del paese con quelli confinanti  

03/09/2017 | Venezia 2017 | Concorso

Charley Thompson: sul dorso di un cavallo morto

Charley Thompson: sul dorso di un cavallo morto

VENEZIA 2017: Il regista inglese Andrew Haigh è in concorso per la prima volta a Venezia con il suo quarto film, il primo ad essere ambientato negli Stati Uniti  

02/09/2017 | Venezia 2017 | Concorso

L'insulto: “Stai parlando con me?”

L'insulto: “Stai parlando con me?”

VENEZIA 2017: Il quarto film di Ziad Doueiri parla della mancanza di diritti sul lavoro dei rifugiati in Libano e mostra che un trauma storico comune è un fenomeno universale  

01/09/2017 | Venezia 2017 | Concorso

Recensione: Zama

Recensione: Zama

VENEZIA 2017: L’ultimo lavoro della regista Lucrecia Martel è finora il suo film più sconcertante e ambizioso, che affronta le leggi coloniali spagnole in Sud America nel XVIII secolo  

01/09/2017 | Venezia 2017 | Fuori concorso

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy