email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

HAI PAURA DEL BUIO

di Massimo Coppola

sinossi

Eva esce dalla fabbrica per l'ultima volta – non le hanno rinnovato il contratto – e decide che è giunto il tempo di partire. La sua meta è Melfi, sperduto paese dell'entroterra meridionale italiano, noto per l'enorme insediamento della FIAT. Trovata ospitalità da Anna, una sua coetanea che lavora alla FIAT, Eva inizia a seguire un gruppetto di donne, poi tra queste ne sceglie due, infine una sola. Eva diviene la sua ombra, ne spia ogni movimento, ne conosce alla perfezione abitudini e occupazioni. Eva decide che è tempo di affrontare la sua preda in un faccia a faccia drammatico, un gioco al gatto e al topo in cui Eva è torturatore spietato e vittima inerme al tempo stesso. Eva e Anna sono finalmente vicine, finalmente libere; ma se Eva ha compiuto il suo percorso, quello di Anna è solo all'inizio...

titolo originale: Hai paura del buio
paese: Italia
anno: 2010
genere: fiction
regia: Massimo Coppola
durata: 90'
data di uscita: IT 06/05/2011
sceneggiatura: Massimo Coppola
cast: Alexandra Pirici, Erica Fontana, Antonella Attili, Marcello Mazzarella, Alfio Sorbello, Manrico Gammarota, Lia Bugnar, Andra Bolea, Angela Goodwin
fotografia: Daria D'Antonio
montaggio: Cristiano Travaglioli
produzione: Indigo Film
distributori: Bim Distribuzione
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)