email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

REGINA COELI

di Nico D'Alessandria

sinossi

Regina (Magali Noel, la Gradisca dell’Amarcord felliniano) vive a Roma, sola, in una grande casa. Affascinante e bella nonostante l’età, viene chiamata dal direttore del carcere di Rebibbia come assistente volontaria per aiutare un giovane detenuto sardo, Graziano Palmas, (Luciano Curreli, attore di talento premiato per Girotondo, giro intorno al mondo di Manuli), in prigione da otto anni (ne deve scontare altrettanti) per sequestro di persona a scopo di estorsione.
Il ragazzo protesta con lo sciopero della fame: si dichiara innocente. Regina comincia così a prendersi a cuore le sue sorti e lui, pian piano, si apre. Tra i due si instaura un legame profondo, che ben presto si trasforma in un profondo amore, tanto inatteso per lei, quanto naturale per lui. Regina riesce a far ottenere al giovane il permesso di lavorare all’esterno del carcere...

titolo internazionale: REGINA COELI
titolo originale: REGINA COELI
paese: Italia
anno: 1999
genere: fiction
regia: Nico D'Alessandria
durata: 88'
data di uscita: IT 27/10/2000
sceneggiatura: Nico D'Alessandria, Giuliana Mancini, Cecilia Mangini del Frà
cast: Magali Noel, Luciano Curreli, Rossella Or, Victor Cavallo, Gerardo Sperandini, Paola Corvino, Miscia Maser, Mario Cipriani
fotografia: Piergiorgio Bottos
montaggio: Maurizio Baglivo
musica: Antonello Neri
produttore: Domenico D'Alessandria
produzione: Domenico D'alessandria
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy