email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

S.O.S.

di Thomas Robsham

sinossi

Angelo è un donnaiolo con un'ossessione quasi maniacale per le donne. Le trova ovunque: sulle chat-line, attraverso gli annunci sui giornali, al lavoro. E' un vero Don Giovanni. Apparentemente puro e ingenuo come un bambino, il suo fascino scatena gli appetiti di donne di qualsiasi età e condizione. La sua debolezza è quella di immortalare i suoi trionfi con foto e video, parte inevitabile del rituale che inizia con una cena e si conclude a letto.
Inoltre, angelo tiene un diario dettagliato con qualità e caratteristiche delle sue prede, date e luoghi degli incontri. Pagherà a caro prezzo questa mania di precisione.
Un giorno, durante il solito spoglio degli annunci, si imbatte in un SOS di una donna - Alba - che cerca l'amore eterno. Sarà l'ultima delle conquiste di Angelo...

titolo originale: S.O.S.
paese: Norvegia, Italia
anno: 1999
genere: fiction
regia: Thomas Robsham
durata: 96'
sceneggiatura: Thomas Robsham
cast: Gian Marco Tognazzi, Jacqueline Lustig, Kjersti Holmen, Ricky Memphis, Gianmarco Tognazzi, Jacqueline Lustig, Kjersti Holmen, Ricky Memphis
fotografia: Gaute Gunnari, Gaute Gunnari
montaggio: Helge Billing, Helge Billing
scenografia: Tommaso Bordone
costumi: Gaia Zambelli
musica: D-Sound, The Yum Yums, Melt, Poor Rich Ones, The Cardigans, The Waterboys, Prefab Sprout.
produttore: Mauro Cappelloni
produzione: Video Lucky Cinematografica
supporto: Speranza Film (Oslo)
distributori: Europa Film A/S
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)