email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

SENZA ARTE NÉ PARTE

di Giovanni Albanese

sinossi

Salento. C'è aria di crisi. Il Premiato Pastificio Tammaro chiude la vecchia fabbrica, in realtà con l'idea di riaprirne presto una nuova, completamente meccanizzata. Tutta la squadra di operai addetta allo stoccaggio manuale si ritrova disoccupata. Tra questi c'è Enzo, sposato con Aurora e i loro due figli piccoli. Poi Carmine e infine Bandula, un immigrato indiano, ormai al verde e senza più un posto dove dormire. La situazione è drammatica. Proprio in quei giorni, la moglie di Tammaro eredita una collezione d'arte contemporanea che viene provvisoriamente sistemata nel vecchio pastificio. A Enzo e Carmine viene offerto, come lavoro temporaneo in nero, di custodire il magazzino che ospita le opere. Enzo e i suoi amici scoprono sbalorditi l'arte contemporanea...

titolo originale: Senza arte né parte
paese: Italia
rivenditore estero: Intramovies
anno: 2011
genere: fiction
regia: Giovanni Albanese
data di uscita: IT 06/05/2011
sceneggiatura: Giovanni Albanese, Fabio Bonifacci
cast: Vincenzo Salemme, Giuseppe Battiston, Donatella Finocchiaro, Hassan Shapi, Giulio Beranek, Paolo Sassanelli, Ernesto Mahieux, Mariolina De Fano, Fabio Frisenda
fotografia: Ramiro Civita
montaggio: Carlotta Cristiani
produzione: Lumière & Co., RAI Cinema
distributori: 01 Distribution
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy