email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

HYPNOSIS

di Davide Tartarini, Simone Cerri Goldstein

sinossi

Isaia R. Deutzberg, brillante psichiatra sperimentale americano, conduce una terapia video-documentata su di un soggetto molto particolare: Christian Parenti, un paziente affetto da aneurisma cerebrale congenito, che gli provoca visioni inquietanti ed un'amnesia totale relativa ai suoi primi dieci anni di vita. Deutzberg viene a conoscenza del caso grazie alla sua compagna, Alice Moretti, migliore amica di Christian fin dai tempi dell'infanzia e figlia del Prof. Moretti, noto psichiatra, che ha avuto in cura Christian adottando una terapia "classica". Dopo una titubanza iniziale, Deutzberg subentra proprio al Prof. Moretti, attraverso una nuova e particolare terapia ipnotica. Le sedute hanno inizio. Le visioni richiamate alla memoria di Christian in questi esperimenti porteranno i tre nel suo paese di origine, un luogo magico dall'atmosfera immutata di fine ottocento, che rievoca un passato irrisolto e inspiegabilmente sinistro.

titolo originale: Hypnosis
paese: Italia
anno: 2011
genere: fiction
regia: Davide Tartarini, Simone Cerri Goldstein
data di uscita: IT 24/06/2011
cast: Daniela Virgilio, Federigo Ceci, Nicola Baldoni, Alberto Mancioppi, Narcisa Bonati
fotografia: Alfonso De Munno
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)