email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

LA KRYPTONITE NELLA BORSA

di Ivan Cotroneo

sinossi

Napoli. 1973. Peppino Sansone ha 9 anni, una famiglia affollata e piuttosto scombinata ed un cugino più grande, Gennaro, che si crede Superman. Le giornate di Peppino si dividono tra il mondo folle e colorato dei due giovani zii Titina e Salvatore fatto di balli di piazza, feste negli scantinati e collettivi femminili e la sua casa dove la mamma si è chiusa in un silenzio incomprensibile ed il padre cerca di distrarlo regalandogli pulcini da trattare come animali da compagnia. Quando però Gennaro muore, la fantasia di Peppino riscrive la realtà e lo riporta in vita, come se il cugino fosse effettivamente il supereroe che diceva di essere. Ed è grazie a questo amico immaginario, a questo superman napoletano dai poteri traballanti, che Peppino riesce ad affrontare le vicissitudini della sua famiglia e ad accostarsi al mondo degli adulti.

titolo originale: La kryptonite nella borsa
paese: Italia
anno: 2011
genere: fiction
regia: Ivan Cotroneo
durata: 98'
data di uscita: IT 04/11/2011
sceneggiatura: Monica Rametta, Ludovica Rampoldi, Ivan Cotroneo
cast: Valeria Golino, Cristiana Capotondi, Luca Zingaretti, Libero De Rienzo, Fabrizio Gifuni, Luigi Catani
fotografia: Luca Bigazzi
montaggio: Giogiò Franchini
scenografia: Lino Fiorito
costumi: Rossano Marchi
musica: Pasquale Catalano
produttore: Francesca Cima, Nicola Giuliano
produzione: Indigo Film, RAI Cinema
supporto: MiBAC - Direzione Generale per il Cinema
distributori: Lucky Red
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy