email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CLANDESTINE CHILDHOOD

di Benjamín Ávila

sinossi

Argentina 1979. Dopo anni di esilio, Juan,12 anni, ritorna a Buenos Aires insieme alla sua famiglia, sotto falsa identità. I genitori di Juan e suo zio Beto sono membri dell'organizzazione Montoneros, impegnata nella lotta contro la giunta militare al potere che li perseguita senza tregua. A tutti i compagni di scuola e a Maria, di cui è innamorato, Juan dice di chiamarsi Ernesto. Non deve mai dimenticarsene, il minimo sbaglio può mettere in pericolo tutta la famiglia. Si tratta di una storia di clandestinità, militanza e amore. La storia di un'infanzia clandestina.

titolo internazionale: Clandestine Childhood
titolo originale: Infancia clandestina
paese: Argentina, Spagna, Brasile
rivenditore estero: Pyramide International
anno: 2012
genere: fiction
regia: Benjamín Ávila
durata: 112'
data di uscita: ES 21/12/2012, GR 18/04/2013, LU 01/05/2013, CH 01/05/2012, BE 08/05/2013, FR 08/05/2013, NL 27/06/2013, SE 11/10/2013, IT 29/08/2013
sceneggiatura: Marcelo Müller, Benjamín Ávila
cast: Ernesto Alterio, Natalia Oreiro, César Troncoso, Teo Gutiérrez Moreno, Cristina Banegas
fotografia: Iván Gierasinchuk
montaggio: Gustavo Giani
scenografia: Yamila Fontan
musica: Pedro Onetto, Marta Roca Alonso
produzione: Antártida Produccions, Historias Cinematograficas S.A./Argentina, Habitacion 1520 Producciones/Argentina, Radio y Televisión Argentina, Academia de Filmes/Brazil
distributori: Wanda Visión, Pyramide Distribution, Imagine, Imagine, Good Films
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy