email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

GOD'S HORSES

di Nabil Ayouch

sinossi

Yachine, 10 anni, vive con la sua famiglia nella bidonville di Sidi Moumen, a Casablanca. Sua madre, Yemma, porta avanti come può la famiglia. Un padre depresso, un fratello arruolato nell'esercito, un altro quasi autistico e il terzo, Hamid, 13 anni, piccolo boss di quartiere e protettore di Yachine. Poi Hamid finisce in prigione e Yachine fa dei lavori saltuari per uscire da questa situazione caotica dove regnano violenza, miseria e droga. Uscito di prigione, Hamid è cambiato. Ormai islamista radicale, convince Yachine a unirsi ai suoi « fratelli ». L'imam Abou Zoubeir, capo spirituale, li sottopone a una lunga preparazione fisica e mentale. Un giorno, annuncia loro che sono stati scelti per diventare martiri. Questo film è liberamente ispirato agli attentati terroristici del 16 maggio 2003 a Casablanca.

titolo internazionale: God's Horses
titolo originale: Les Chevaux de Dieu
paese: Marocco, Francia, Belgio
rivenditore estero: Stone Angels
anno: 2012
genere: fiction
regia: Nabil Ayouch
durata: 115'
data di uscita: BE 13/02/2013, FR 20/02/2013, SE 05/04/2013, NL 02/05/2013, ES 3/07/2015
sceneggiatura: Jamal Belmahi
cast: Abdelhakim Rachid, Abdelilah Rachid, Hamza Souidek, Ahmed El Idrissi El Amrani
fotografia: Hichame Alaouié
montaggio: Damien Keyeux
scenografia: Hafid Amly
musica: Malvina Meinier
produttore: Nabil Ayouch, Eric Van Beuren, Pierre-Ange Le Pogam, Patrick Quinet
produzione: Les Films du Nouveau Monde, Stone Angels, Y.C. Aligator Film, Artémis Productions, Ali N' Productions/Morocco
distributori: Cinéart, Stone Angels, Cinéart Netherlands B.V.
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy