email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

APPARTAMENTO AD ATENE

di Ruggero Dipaola

sinossi

Nel 1943, ad Atene, un appartamento viene requisito per ospitare un ufficiale tedesco. Nell'appartamento vivono gli Helianos, una coppia di mezza età un tempo agiata. Hanno un ragazzo di dodici anni, animato da melodrammatiche fantasie di vendetta, e una bambina di tredici. Con l’arrivo del capitano Kalter, tutto è cancellato. Metodico, ascetico, crudele, Kalter è un dio-soldato che impone il terrore. E gli Helianos si sottomettono, remissivi. Sono servi, adesso, senza altra identità che la loro acquiescenza. La volontà del dio-soldato è il loro unico assillo. L'appartamento li avvolge come un’epidermide. Poi, di colpo, l’assenza. Il padrone parte per la Germania, e i servi scoprono che la libertà non ha alcun senso, che la tortura continua. Quando Kalter torna, è un sollievo. E’ cambiato: più gentile, indulgente. Di un’indulgenza che disorienta. Ma è un fragile equilibrio. Correnti sotterranee di odio agiscono in segreto e preparano un’agghiacciante vendetta.

titolo originale: Appartamento ad Atene
paese: Italia, Germania
rivenditore estero: Filmexport Group
anno: 2012
genere: fiction
regia: Ruggero Dipaola
data di uscita: IT 28/09/2012
sceneggiatura: Ruggero Dipaola, Heidrun Schleef
cast: Vincenzo Crea, Laura Morante, Richard Sammel, Gerasimos Skiadaressis
fotografia: Vladan Radovic
montaggio: Roberto Missiroli
produttore: Ruggero Dipaola
produzione: L'occhio e la luna
supporto: Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale per il cinema, A-Movie Productions, Alba Produzioni, Regione Lazio (Fi.La.S), MEDIA Programme of the European Commission, Apulia Film Commission, Roma Lazio Film Commission
distributori: EyeMoon Pictures
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)