email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FORGOTTEN

di Alex Schmidt

sinossi

Durante la loro infanzia Hanna e Clarissa erano grandi amiche. Trascorrevano sempre le vacanze insieme ai genitori in una vecchia casa di villeggiatura su un’isoletta. Poco dopo il nono compleanno di Hanna le due bambine si perdono improvvisamente di vista e si incontrano per caso solo venticinque anni dopo. Hanna (34 anni) è ormai sposata, ha una figlia di sette anni ed è primario all’ospedale dove ritrova Clarissa. La sua vecchia amica è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale per un’overdose di sonniferi. Hanna e Clarissa riprendono il loro rapporto di amicizia come se non si fossero mai lasciate e decidono spontaneamente di passare qualche giorno sull’isola, proprio come ai vecchi tempi. Assieme a Lea, figlia di Hanna, le due donne tornano nel luogo dove hanno trascorso l’infanzia. Quando Hanna scopre che Maria, una sua compagna di giochi del villaggio dell’isola, è scomparsa da bambina senza lasciare alcuna traccia, comincia a esplorare il passato. All’epoca deve essere successo qualcosa di terribile sull’isoletta. Ma più Hanna si avvicina a questo segreto oscuro, più il cappio si stringe attorno a lei e maggiore si fa il pericolo. La verità che viene alla luce è molto più tremenda e orribile di quanto Hanna potesse immaginare.

titolo internazionale: Forgotten
titolo originale: Du hast es versprochen
paese: Germania
rivenditore estero: Beta Cinema
anno: 2012
genere: fiction
regia: Alex Schmidt
durata: 104'
sceneggiatura: Alex Schmidt, Valentin Mereutza
cast: Mina Tander, Laura de Boer, Katharina Thalbach, Max Riemelt, Clemens Schick, Thomas Sarbacher, Lina Köhlert, Mia Kasalo
fotografia: Wedigo von Schultzendorff
produttore: Yildiz Özcan, Stefan Schubert, Ralph Schwingel
produzione: Wüste Film Ost, Wüste Film, Magnolia Filmproduktion GmbH, Zweites Deutsches Fernsehen (ZDF)
supporto: Mitteldeutsche Medienförderung, Filmförderung Hamburg Schleswig-Holstein, German Federal Film Board, German Federal Film Fund, MEDIA, Medienboard Berlin-Brandenburg
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy