email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

QUATTRO NOTTI DI UNO STRANIERO

di Fabrizio Ferraro

sinossi

Dopo Penultimo paesaggio, il capitolo conclusivo del dittico sul contatto di Fabrizio Ferraro. Un altro uomo, un'altra donna, la stessa città: Parigi. I due si incontrano, si inseguono, si sfuggono. Ispirato dalle “Notti bianche” di Dostoevskij, il film si svolge in quattro movimenti. Quattro notti in cui i due incerti amanti si accompagnano e si specchiano in una Parigi illuminata da un bianco cittadino abbagliante e senza tempo.

titolo originale: Quattro notti di uno straniero
paese: Francia, Italia
anno: 2013
genere: fiction
regia: Fabrizio Ferraro
durata: 90'
data di uscita: IT 14/02/2013
sceneggiatura: Fabrizio Ferraro
cast: Marco Teti, Caterina Gueli Rojo
fotografia: Fabrizio Ferraro
montaggio: Fabrizio Ferraro
produzione: Boudu, Rai Tre-Fuori Orario
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy