email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

L'INTREPIDO

di Gianni Amelio

sinossi

Immaginiamo che esista un nuovo mestiere e che si chiami “rimpiazzo”. Immaginiamo che un uomo senza lavoro lo pratichi ogni giorno, questo mestiere. E dunque che lavori davvero oltre misura e che sia un uomo a suo modo felice. Lui non fa altro che prendere, anche solo per qualche ora, il posto di chi si assenta, per ragioni più o meno serie, dalla propria occupazione ufficiale. Si accontenta di poco, il nostro eroe, ma i soldi non sono tutto nella vita: c’è il bisogno di tenersi in forma, di non lasciarsi andare in un momento, come si dice, di crisi buia. Immaginiamo poi che esista un ragazzo di vent’anni, suo figlio, che suona il sax come un dio e dunque è fortunato perché fa l’artista. E immaginiamo Lucia, inquieta e guardinga, che nasconde un segreto dietro la sua voglia di farsi avanti nella vita. Ce la faranno ad arrivare sani e salvi alla prossima puntata?

titolo originale: L'intrepido
paese: Italia
rivenditore estero: RAI Com
anno: 2013
genere: fiction
regia: Gianni Amelio
durata: 104'
data di uscita: IT 05/09/2013
sceneggiatura: Gianni Amelio, Davide Lantieri
cast: Antonio Albanese, Livia Rossi, Gabriele Rendina, Alfonso Santagata, Sandra Ceccarelli
fotografia: Luca Bigazzi
montaggio: Cristina Francioni
scenografia: Giancarlo Basili
costumi: Simona Paggi
musica: Franco Piersanti
produttore: Carlo Degli Esposti
produzione: Palomar, RAI Cinema
distributori: 01 Distribution
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy