email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FIGLIO DI NESSUNO

di Vuk Rsumovic

sinossi

Bosnia, 1988. Un gruppo di cacciatori trova nel bosco un bambino cresciuto in mezzo ai lupi, dei quali ha adottato le sembianze e lo stile di vita: non parla, non cammina, ringhia e morde chiunque lo avvicini. Il bambino, chiamato Haris, viene spedito in un orfanotrofio di Belgrado, dove inizialmente rifiuta ogni contatto e ogni forma di educazione, poi, grazie alla presenza di un assistente sociale e all'amicizia con Zika, un ragazzo più grande, esce gradualmente dallo stato animale per ricongiungersi con la propria natura umana. Ma il percorso di umanizzazione del bambino non è necessariamente evolutivo, né garantisce ad Haris una vita migliore di quella vissuta in mezzo ai lupi.

titolo internazionale: No One's Child
titolo originale: Nicije dete
paese: Serbia
rivenditore estero: Soul Food
anno: 2014
genere: fiction
regia: Vuk Rsumovic
durata: 95'
data di uscita: IT 16/04/2015
sceneggiatura: Vuk Rsumovic
cast: Denis Muric, Pavle Cemerikic, Zinaida Dedakin, Branka Selic, Milos Timotijevic
fotografia: Damjan Radovanovic
scenografia: Jelena Sopić
produttore: Miroslav Mogorovich
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy