email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PESCATORI DI CORPI

di Michele Pennetta

sinossi

L’Alba Angela galleggia nel mezzo del canale di Sicilia. Salvuccio, il capitano, ordina all’equipaggio di spegnere luci e motore; la polizia non tarderà a passare a causa di un nuovo sbarco d’immigrati clandestini. L’equipaggio ritira le reti e aspetta in silenzio nell’oscurità. Nel porto di Catania, Ahmed immagina un modo per lasciare la barca abbandonata in cui abita da cinque anni. Al calar della notte, osserva una nave cargo scaricare una merce che circola liberamente in tutt’Europa. Alle prime luci del giorno, l’Alba Angela entra nel porto di Catania e getta gli ormeggi accanto ad Ahmed. Il peschereccio illegale, con il suo equipaggio, e l’immigrato clandestino, che lotta quotidianamente contro la povertà, convivono ignorandosi nella città siciliana.

titolo internazionale: Fishing Bodies
titolo originale: Pescatori di corpi
paese: Svizzera
anno: 2016
genere: documentario
regia: Michele Pennetta
durata: 64'
fotografia: Gabriel Lobos
montaggio: Orsola Valenti
produttore: Joëlle Bertossa
produzione: Close Up Films, RSI - Radiotelevisione Svizzera di Lingua Italiana, SRG SSR
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)