email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

HOSTAGES

di Rezo Gigineishvili

sinossi

Georgia, 1983. Fumano sigarette occidentali, ascoltano i Beatles e il loro unico obiettivo è quello di volare oltre la cortina di ferro. La storia vera di un gruppo di giovani che nel 1983 dirotta un aereo civile con l’intento di fuggire in Turchia. Quando un imprevisto costringe l’aereo ad atterrare senza varcare i confini della Georgia, il loro piano fallisce sfociando nella violenza di una tragedia nazionale. Un thriller implacabile e di denuncia sociale da parte di un gruppo di ventenni, figli di famiglie d'élite - aspiranti artisti, attori e medici – che sognano di fuggire dalla vita soffocante nell'Unione Sovietica perché sentono di appartenere al mondo libero occidentale delle opportunità, simboleggiato da sigarette Camel, dischi dei Beatles, e anche dal diritto di praticare la religione.

titolo internazionale: Hostages
titolo originale: Mzevlebi
paese: Polonia, Georgia, Russia
rivenditore estero: WestEnd Films
anno: 2017
genere: fiction
regia: Rezo Gigineishvili
sceneggiatura: Rezo Gigineishvili, Lasha Bughadze
cast: Irakli Kvirikadze, Tinatin Dalakishvili, Avtandil Makharadze, Merab Ninidze
fotografia: Vladislav Opeliants
scenografia: Kote Japaridze
costumi: TInatina Kvinikadze
produttore: Vladimer Katcharava, Tamara Tatishvili, Mihail Fenogenov
coproduttore: Ewa Puszczynska
produzione: Extreme Emotions, 20 Steps Production, Ink TV (RU), Nebo Film (RU)
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy