email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

IL MONDO MAGICO

di Raffaele Schettino

sinossi

Anni ’40. Gianni (Raffaele Schettino), chiamato alle armi nella campagna di Russia durante la seconda guerra mondiale, diserta e trova asilo in una famiglia a Piadena, in provincia di Cremona, dove si innamora della bella e misteriosa Teresa (Chiara Travisonni). Nella confusione che segue l’armistizio del 1943, e solo dopo aver promesso a Teresa di tornare per sposarla, Gianni decide di rientrare a Frigento, in Irpinia, sua città di origine. Qui ritrova Tina (Alessandra Tavarone), il suo primo amore. Teresa, non avendo più avuto notizie di Gianni, lo raggiunge a Frigento per scoprire la spiacevole sorpresa del tradimento. La rabbia della donna dalle conoscenze occulte si trasforma per ripicca in maledizione. Da quel momento, la vita di Gianni è condannata alla sciagura. Gianni e Tina si sposano e nasce un figlio. Si trasferiscono a Buonacquisto, in Umbria, dove Gianni trova impiego come carabiniere e conosce alcuni minatori e operai dell’acciaieria ternana. In difficoltà tra tanti amici disperati che manifestano per i licenziamenti in fabbrica e il suo nuovo lavoro che gli impone di garantire l’ordine durante la mobilitazione, Gianni sembra ritrovare serenità grazie a Mariella (Mara Calcagni), donna passionale ed emancipata. Se ne innamora mentre cresce la sua adesione alla causa operaia e il distacco dalla moglie, donna pratica e poco idealista. Ma le sofferenze non sono finite. Schieratosi al fianco dei lavoratori, viene richiamato in caserma e un profondo stato di stress lo condurrà all’ictus.

titolo internazionale: The Magic World
titolo originale: Il Mondo magico
paese: Italia
anno: 2017
genere: fiction
regia: Raffaele Schettino
durata: 81'
data di uscita: IT 19/01/2017
sceneggiatura: Raffaele Schettino, Daniele Trovato
cast: Raffaele Schettino, Alessandra Tavarone, Mara Calcagni, Chiara Travisonni, Gaetano Tavarone, Roberto Seniga
fotografia: Giuseppe de Lucia, Aquilino De Simone, Nour Gharbi
montaggio: Raffaele Schettino
costumi: Groucho Teatro
musica: Francesco Snoriguzzi
produttore: Raffaele Schettino
produzione: Groucho Cinema
distributori: Ucca
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy