email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DISTANT CONSTELLATION

di Shevaun Mizrahi

sinossi

Un tormentato sogno ad occhi aperti dentro una casa per anziani di Istanbul in cui i residenti trascorrono i loro ultimi giorni: un fotografo che non vede più, un vecchio dongiovanni che ancora prova a sedurre, una donna armena che ha attraversato il genocidio di un secolo fa ma ha ancora paura di raccontare la propria storia, due anziani burloni che dirottano l’ascensore. Nel frattempo, fuori dalle finestre giovani operai sono al lavoro, trasformando il mondo circostante, costruendo una città di grattacieli. Mentre il tempo si assottiglia e i sogni si confondono con la realtà, il mondo esterno muta rapidamente.

titolo originale: Distant Constellation
paese: Stati Uniti, Paesi Bassi, Turchia
anno: 2017
genere: documentario
regia: Shevaun Mizrahi
durata: 80'
fotografia: Shevaun Mizrahi
montaggio: Shevaun Mizrahi
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy