email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

LA LUCIDA FOLLIA DI MARCO FERRERI

di Anselma Dell’Olio

sinossi

La lucida follia di Marco Ferreri è un viaggio nel cosmo unico - insieme sovrannaturale e terragno - dell’autore. Un uomo che abbandona gli studi di veterinaria ma mai gli animali, scegliendo di occuparsi principalmente dell’essere umano nella sua essenzialità corporea e desiderante. Per avvicinare al mondo frastagliato e organico, per alcuni ostico di Ferreri, il film offre clip dei suoi film spagnoli, italiani e francesi, tra cui El cochecito, La cagna, L’ultima donna, Dillinger è morto, La grande abbuffata, Chiedo Asilo, Ciao maschio, Storia di Piera, La donna scimmia. Ascoltiamo il controverso regista riflettere sulla nomea di “provocatore” che l’ha sempre seguito, perennemente accompagnato da censure, scandali, contestazioni, accuse velenos

titolo internazionale: Dangerous But Necessary
titolo originale: La lucida follia di Marco Ferreri
paese: Italia
anno: 2018
genere: fiction
regia: Anselma Dell’Olio
durata: 77'
fotografia: Alessio Iuso
montaggio: Mabey Stuart
musica: Alessandro Micalizzi
produttore: Nicoletta Ercole, Flavia Parnasi
produzione: Nicomax Cinematografica, RAI Cinema, Les Films d'Ici
distributori: Istituto Luce Cinecittà
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)