email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

HITLER CONTRO PICASSO E GLI ALTRI

di Claudio Poli

sinossi

Sono trascorsi 80 anni da quando il regime nazista mise al bando la cosiddetta "arte degenerata", organizzando nel 1937, a Monaco, un'esposizione pubblica per condannarla e deriderla e, contemporaneamente un'esposizione per esaltare la "pura arte ariana". In quei giorni cominciò la razzia, nei musei dei territori occupati e nelle case dei collezionisti e ebrei, di capolavori destinati a occupare gli spazi di quello che Hitler immaginava come il Louvre di Linz, rimasto poi solo sulla carta e a Carinhall, la residenza privata di Goering, l'altro grande protagonista del saccheggio dell'Europa. Il documentario raccoglie testimonianze dirette legate a storie che prendono il via dalle grandi mostre che a distanza di 80 anni, nel 2017, fanno il punto sull'arte trafugata, tra protagonisti di quegli anni, e ultime restituzioni.

titolo internazionale: Hitler versus Picasso – The Nazi Obsession for Art
titolo originale: Hitler contro Picasso e gli altri
paese: Italia
rivenditore estero: Nexo Digital
anno: 2018
genere: documentario
regia: Claudio Poli
durata: 94'
data di uscita: IT 14/03/2018, FR 17/09/2018, ES 19/11/2018
sceneggiatura: Didi Gnocchi, Sabina Fedeli, Arianna Marelli
fotografia: Marco Alfieri, Mateusz Stolecki
montaggio: Claudio Poli
scenografia: Michele Mally
musica: Remo Anzovino
produttore esecutivo: Veronica Bottanelli
produzione: 3D Produzioni, Nexo Digital
distributori: Nexo Digital, Pathé Distribution, A Contracorriente Films
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)