email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

GAZA

di Garry Keane, Andrew McConnell

sinossi

È difficile immaginare che qualcuno viva una vita normale nella Striscia di Gaza. Spesso etichettata come la più grande prigione a cielo aperto del mondo. Dalla tv, a migliaia di chilometri di distanza, questo piccolo pezzo di terra è stato ridotto a un'immagine di violenza, caos e distruzione. Quindi cosa fanno le persone quando non sono sotto assedio? La Gaza che viene raramente vista è la Gaza di tutti i giorni, una striscia costiera che misura solo venticinque miglia per sei e che ospita un mix eclettico di quasi due milioni di persone. Gaza non può essere compresa in un contesto puramente politico o analizzando i conflitti. Può essere realmente compresa solo immergendosi, vivendo tra la sua gente e riconoscendo ed esplorando la sua ricca diversità sociale e sottigliezze culturali.

titolo internazionale: Gaza
titolo originale: Gaza
paese: Irlanda
rivenditore estero: Filmoption International (CA)
anno: 2019
genere: documentario
regia: Garry Keane, Andrew McConnell
durata: 90'
fotografia: Andrew McConnell
montaggio: Mick Mahon
musica: Ray Fabi
produttore: Garry Keane, Andrew McConnell, Brendan J. Byrne, Paul Cadieux
produttore esecutivo: Christian Beetz
produzione: Fine Point Films, Gebrueder Beetz Filmproduktion, Zweites Deutsches Fernsehen (ZDF), ARTE Deutschland, Sveriges Television AB - SVT, DRTV Danish Broadcasting Corporation, Filmoption International (CA)
supporto: Screen Ireland (IE)
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy