email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ENTIERRO

di Maura Morales Bergmann

sinossi

Documentario sulla vita e l'arte di Carmengloria Morales, pittrice cilena trapiantata in Italia dagli anni '50 e zia della regista, il film nasce dalle ceneri di un vecchio lavoro andato distrutto, Destierro, una conversazione tra la pittrice e Jorge Arriagada, musicista cileno anch'esso mai rientrato nel suo paese di origine, che M. Morales Bergmann aveva iniziato a girare nel 2014. Un dialogo sulla vita, la patria, l'arte, la musica e l'esilio volontario dalle loro radici. Nel 2016, al termine di due anni di riprese, un incendio improvviso ha devastato la casa e studio di Carmengloria, e insieme alle sue opere è andato distrutto anche la maggior parte del materiale girato da sua nipote. Tutto ciò che ha seguito questo tragico incidente ha dato vita a una nuova storia: Entierro. Con l'aiuto dell'attrice cilena Manuela Martelli e attraverso le testimonianze degli amici più stretti della pittrice, la regista e nipote ha iniziato un viaggio alla scoperta della vita della pittrice, che con la sua arte e la sua forza vitale attirò le attenzioni di Lucio Fontana.

titolo originale: Entierro
paese: Italia, Cile
anno: 2019
genere: documentario
regia: Maura Morales Bergmann
durata: 67'
data di uscita: IT 12/07/2020
fotografia: Maura Morales Bergmann
montaggio: Susanna Scarpa
musica: Marco Sinopoli, Jorge Arriagada, Gregory Burke
produzione: Solaria Film
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy