email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

TUTTO IL MONDO È PALESE

di Dado Martino

sinossi

In Italia ci sono 7982 comuni, molti di questi sono nati subito dopo la seconda guerra mondiale, alcuni costruiti da zero, altri tirati su dalle macerie mentre altri ancora sono rimasti intatti dai bombardamenti. Quella del film non è la storia dei 7982 comuni ma bensì solo degli ultimi due, Bellatrippa e Mezzatacca. Due paesini situati in collina, precisamente sull'appennino Tosco Emiliano, così piccoli che nemmeno gli aerei della guerra sono riusciti a vedere. Una guerra che ha visto coinvolta l'intera nazione, ma anche lei, la guerra si è dimenticata proprio di questi due comuni Bellatrippa e Mezzatacca. La vita scorre lenta, gli abitanti sono ormai abituati a questa calma, questa,desolazione. Così per passare il tempo, litigano tra di loro a cominciare dai due sindaci. Per cosa litigano? Per tutto ma veramente tutto sopratutto da quando un bel il giorno paese venne diviso in due da un confine.

titolo originale: Tutto il mondo è palese
paese: Italia
anno: 2020
genere: fiction
regia: Dado Martino
durata: 90'
data di uscita: IT 8/10/2020
sceneggiatura: Dado Martino
cast: Dado Martino, Gianluca Magni, Corinna Micol Lenoci, Claudio Necchi, Alberto Maione, Franco Lagomarsino, Rosanna Canta, Giada Bartoccioni, Matilde Gori
musica: Corrado Giannetti
produzione: Cowsheep Film Production
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy