email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

LA POINTE-COURTE

di Agnès Varda

sinossi

Un uomo (Philippe Noiret) e una donna (Silvia Monfort) che tornano al loro borgo di pescatori, accanto a Sète, chiamato Pointe Courte, sono sul punto di separarsi. Entrambi compiono un esame dei propri sentimenti, alla ricerca di sè stessi e della propria verità. Intanto, accanto a loro, il villaggio continua a vivere la sua vita: un bambino muore, una coppia si sposa, si fanno gare sui canali. Alla fine di questa pensierosa ricerca, la coppia si troverà nuovamente unita" (André Bazin).Il vero primo film della "Nouvelle Vague", opera di una regista che ha anche tutte le qualità e qualche difetto di una grande fotografa.

titolo originale: La Pointe-Courte
paese: Francia
anno: 1955
genere: fiction
regia: Agnès Varda
durata: 80'
sceneggiatura: Agnès Varda
cast: Philippe Noiret, Silvia Monfort, Marcel Jouet
fotografia: Louis Soulanes, Paul Soulignac, Louis Stein
montaggio: Alain Resnais
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy