email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

THE MOLE: UNDERCOVER IN NORTH KOREA

di Mads Brügger

sinossi

La storia di un cuoco danese in pensione, e della sua doppia vita da agente segreto. Con il suo inseparabile amico, un ex spacciatore di Copenaghen, la talpa riesce a infiltrarsi tra le maglie di una delle più crudeli dittature del mondo: la Corea del Nord. Le spie entrano in contatto con il centro nevralgico di una rete criminale internazionale che produce e distribuisce armi per la Corea del Nord. Siglati gli accordi e firmati i contratti, i protagonisti vengono coinvolti in un piano segreto per la realizzazione di una fabbrica clandestina destinata alla produzione di armi e al commercio di droga, da qualche parte in Africa. Ma quanto possono spingersi oltre i limiti prima che l'inganno venga svelato?

titolo internazionale: The Mole: Undercover in North Korea
titolo originale: Muldvarpen - Nord-Korea avslørt
paese: Norvegia, Danimarca, Regno Unito, Svezia
anno: 2021
genere: documentario
regia: Mads Brügger
durata: 123'
sceneggiatura: Mads Brügger
fotografia: Jonas Berlin, Heine Kaarsberg, Tore Vollan
montaggio: Torkel Gjørv, Nicolás Nørgaard Staffolani
musica: John Erik Kaada
produttore: Peter Engel, Bjarte Mørner Tveit
produttore esecutivo: Peter Engel, Bjarte Mørner Tveit, Axel Arnö, Mandy Chang, Frank Gander, Erling Groth, Torstein Grude, Hayley Reynolds
produttore associato: Morten Bundgaard, Nadja Nørgaard Kristensen, Oddleiv Vik, Joakim Hauge Vocke
produzione: Piraya Films Norway, Wingman Media ApS
supporto: NFI - Norwegian Film Institute/Norsk Filminstitutt, Creative Europe - MEDIA, DFI (Danish Film Institute) + New Danish Screen
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Privacy Policy