email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ROAD TO L.

di Federico Greco, Roberto Leggio

sinossi

Roberto Leggio, Federico Greco e David Purvis sono tre giovani appassionati di H.P.Lovecraft. La sua tenebrosa narrativa da anni eccita le menti dei tre amici e li spinge ad approfondire la conoscenza dell’autore e delle sue fonti di ispirazione e suggestione. La loro potrebbe limitarsi a essere una curiosità ma i destino li porta a fare una scoperta: Roberto Leggio acquista, nel luglio del 2002, un manoscritto inglese, abbandonato su di un anonimo banchetto di antiquaria a Montecatini. Sfogliandolo trova all’interno una cartolina firmata "Granpa Theo", uno degli pseudonimi che Lovecraft usava nel firmare le sue innumerevoli lettere. Il sensazionale ritrovamento apre la porta a una serie di nuove ipotesi, prima fra tutte la possibilità che Lovecraft si sia recato in Italia nel 1926 e abbia tratto spunto dai miti tradizionali del Filò polesano per i suoi racconti più famosi.
In un attimo i tre studiosi vengono contagiati da una specie di "febbre": devono saperne di più e decidono di filmare un documentario.

titolo internazionale: Road To L.
titolo originale: IL mistero di Lovecraft
paese: Italia
rivenditore estero: Minerva Pictures Group
anno: 2004
genere: fiction
regia: Federico Greco, Roberto Leggio
durata: 92'
sceneggiatura: Federico Greco, Roberto Leggio
cast: Roberto Leggio, Federico Greco, Fabrizio La Palombara, Valentina Lodovini, Roberto Purvis, Fausto Maria Sciarappa
fotografia: Fabrizio La Palombara
montaggio: Fulvio Molena
scenografia: Roberto Papi
costumi: Laura Matiz
musica: Giorgio Baldi, Riccardo Giagni
produttore: Pier Giorgio Bellocchio
produzione: Digital Desk
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy