email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

L'ABBUFFATA

di Mimmo Calopresti

sinossi

Diamante, una piccola città della Calabria, è un posto davvero poco emozionante. Gabriele, Marco e Nicola sono tre ragazzi, aspiranti registi, che vorrebbero girare un film. Intervistano un'anziana signora che racconta dell'amore della sua vita, un lontano cugino che emigrò in America da giovane e che lei sta ancora aspettando: il soggetto ideale per il loro film. Neri è un ex-regista, autore di un film di successo, che si è ritirato a Diamante. I ragazzi gli chiedono invano di aiutarli. Così decidono di partire per Roma insieme a Elena, la sorella di Marco. Qui, Francesco, un amico di Neri, fornisce loro controvoglia un alloggio. Alla fine si ritrovano spettatori di uno show televisivo anziché del cinema, ma si rendono conto che non è poi così male. Amélie, una ragazza francese, sembra tuttavia essere interessata al loro progetto e ne vuole parlare con il suo fidanzato Gérard. Gérard Depardieu, il famoso attore francese... Sarà questo il punto di svolta per loro?

titolo originale: L'abbuffata
paese: Italia, Francia
rivenditore estero: Istituto Luce Cinecittà
anno: 2006
genere: fiction
regia: Mimmo Calopresti
sceneggiatura: Mimmo Calopresti
cast: Diego Abatantuono, Valeria Bruni Tedeschi, Gérard Depardieu, Donatella Finocchiaro, Paolo Briguglia, Nino Frassica, Lucia Ragni
fotografia: Pasquale Mari
montaggio: Raimondo Aiello
scenografia: Alessandro Marrazzo
costumi: Carolina Olcese
musica: Sergio Cammariere
produttore: Mimmo Calopresti
produzione: Gage' Produzioni, Dania Film, Istituto Luce Cinecittà, Celluloid Dreams Productions (FR)
distributori: Istituto Luce Cinecittà
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)