email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

THE COLLECTRESS

di Kristina Buožytė

sinossi

Gaile, logopedista infantile, in seguito a un forte trauma, è incapace di provare emozioni. Durante la preparazione di un video per un’importante conferenza scientifica, ha l’occasione di rivedersi nei propri filmati e scopre con grande sorpresa il riemergere di alcune senzazioni, molte delle quali di tipo aggressivo. Decide quindi di tentare un esperimento: con l’aiuto di una persona munita di videocamera, la donna fa il possibile per provocare clamore e costernazione tra le persone presenti, testimoni dei suoi eccessi. Gaile, si dimostra incapace di percepire il giusto valore delle emozioni più comuni, e di considerare la possibilità che qualcuno possa provare dei sentimenti nei suoi confronti.

titolo internazionale: The Collectress
titolo originale: Kolekcionierė
paese: Lituania
anno: 2008
genere: fiction
regia: Kristina Buožytė
durata: 84'
sceneggiatura: Kristina Buožytė, Bruno Samper, Darius Gylys
cast: Gabija Ryškuvienė, Marius Jampolskis
fotografia: Feliksas Abrukauskas
montaggio: Eimantas Belickas, Paulis Zavadskis
scenografia: Paulius Arlauskas
musica: Titas Petrikis
produttore: Ieva Norviliene, Aidas Avižinis
produzione: Tremora
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
EFP hot docs

Privacy Policy