email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

KINO LIKA

di Dalibor Matanić

sinossi

In una casa di un villaggio di montagna, dimenticato da Dio, vivono un giovane calciatore, un contadino spilorcio ed una ragazza grassa. La storia si svolge durante il referendum pro o contro l’Unione Europea ma i nostri personaggi non vi sono interessati, perché troppo presi dai loro problemi. Il giovane calciatore che ha ucciso per errore la madre, non vuole giocare per una squadra straniera ricca e, per questo motivo, rischia di perdere l’amore del padre. La ragazza grassa e sola è cosi disperata per colpa di un amico e di un amore finito che trova rifugio solo in un porcile. Il contadino avaro scoprirà che la vera povertà è la solitudine.

titolo internazionale: Kino Lika
titolo originale: Kino Lika
paese: Croazia, Bosnia-Erzegovina
anno: 2008
genere: fiction
regia: Dalibor Matanić
durata: 112'
sceneggiatura: Dalibor Matanić, Milan F. Živković
cast: Krešimir Mikić, Areta Ćurković, Ivo Gregurević, Danko Ljuština, Jasna Žalica, Milan Pleština, Nada Gačešić Livaković, Marija Tadić
fotografia: Branko Linta
montaggio: Tomislav Pavlic
scenografia: Zeljka Buric
costumi: Ana Savic-Gecan
musica: Jura Ferina, Pavle Miholjevic
produttore: Ankica Jurić Tilić
produzione: Kinorama, Hrvatska radiotelevizija (HRT), Porta Produkcija (BA)
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy