email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Bertrand Blier

Nato a Boulogne-Billancourt nel 1939.
Ha esordito nel 1963 con il cortometraggio La grimace, e il documentario Hitler, connais pas, Pardo d’Argento a Locarno. Nel 1967 ha realizzato il primo lungometraggio, Si j'étais un espion. Dieci anni più tardi, ha vinto l’Oscar per il miglior film straniero con Préparez vos mouchoirs.
Con Trop belle pour toi ha vinto cinque César e il Gran Premio della Giuria a Cannes.
Altri successi sono arrivati con Un, deux, trois, soleil (tra cui due César), e con Mon homme (Anouk Grinberg miglior attrice al Festival di Berlino).
(Venice days)

Filmografia parziale

leggi anche: Registi, Sceneggiatori