email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Carlos Saura

Carlos Saura

Carlos Saura (Huesca, 1932) si trasferisce a Madrid per studiare ingegneria industriale, ma cambia subito direzione per seguire la sua vera vocazione, il cinema. Si iscrive presso l'Instituto de Investigaciones y Estudios Cinematográficos e nel 1962 debutta dietro la macchina da presa con Los Golfos. Il successo arriva tre anni dopo conLa caza (Premio per il Miglior Regista alla Berlinale). In quegli anni è costretto a lasciare il lavoro d'insegnante, cacciato per motivi politici dal regime franchista. Realizza numerosi film e documentari ottenendo altrettanti consensi, tra cui: a Cannes, il Premio della Giuria nel 1973 con La prima Angélica e il Gran Premio della Giuria nel 1975 con Cria Cuervos; l'Orso d'Oro nel 1981 alla Berlinale con Deprisa, deprisa. Per tre volte riceve la nomination per il Miglior Film Straniero con: Mamá cumple cien añosCarmen e Tango. Dal 1995, conFlamenco, inizia a realizzare film sulla musica popolare.

 
Fonte: Venise Days 2015

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Filmografia parziale

leggi anche: Registi, Sceneggiatori
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy