email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Davide Ferrario

Nasce il 26 giugno 1956 a Castelmaggiore, provincia di Cremona. Comincia la sua carriera come critico cinematografico; nel 1984 pubblica un libro su R.W. Fassbinder, nel 1985 compare nel film di John Sayles Matewan.

Nel 1987 realizza il cortometraggio Non date da mangiare agli animali. Nel 1989 gira il suo primo lungometraggio La fine della notte.

Si fa conoscere con i documentari Lontano da Roma (1991) sulla Lega Nord, Partigiani (1997), e La strada di Levi (2006), che vengono ospitati a molti festival, e grazie alla commedia Tutti giù per terra (1997).

Il suo film Dopo mezzanotte (2006) , realizzato con un budget molto ridotto, ha avuto grande riscontro di pubblico e ha ottenuto cinque nomination ai David di Donatello.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Filmografia parziale

leggi anche: Registi, Sceneggiatori, Produttori
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Privacy Policy