Recensioni

3626 recensioni disponibili in totale a partire dal 04/09/2002. Ultimo aggiornamento il 24/07/2019. 707 recensioni inserite negli ultimi 12 mesi.

Beanpole di Kantemir Balagov

23/07/2019

Il secondo film del talentuoso Kantemir Balagov è un dramma del dopoguerra iper compiuto ambientato nel 1945 a Leningrado  

Dylda

Dylda

U311 Cherkasy di Timur Yashchenko

23/07/2019

Presentato nel Concorso nazionale di Odessa, il film d'esordio di Tymur Yashchenko scambia eroi per esseri umani  

U311 Cherkasy

U311 Cherkasy

The Diary of Diana B di Dana Budisavljevic

23/07/2019

Dana Budisavljević racconta l'emozionante storia di un'eroina dimenticata della Seconda guerra mondiale in un film ibrido di docu-fiction  

Dnevnik Diane Budisavljević

Dnevnik Diane Budisavljević

Extracurricular di Ivan-Goran Vitez

19/07/2019

Il terzo lungometraggio di Ivan-Goran Vitez è un thriller con ostaggi che contiene un forte messaggio politico al suo interno  

Dopunska nastava

Dopunska nastava

Persona non grata di Roschdy Zem

17/07/2019

Roschdy Zem prosegue la sua avventura come regista con un film noir insolito, ambientato in un Sud afflitto dalla corruzione economica e il ricatto  

Persona non grata

Persona non grata

Electric Girl di Ziska Riemann

16/07/2019

Dopo la sua anteprima nella sezione competitiva del Premio Max Ophüls a Saarbrücken lo scorso gennaio, il secondo lungometraggio di Ziska Riemann è uscito nelle sale tedesche  

Electric Girl

Electric Girl

La Rivoluzione di Joseph Troia

16/07/2019

L'opera prima del napoletano Joseph Troia è un film di debutto coraggioso ed originale, sostenuto da interpreti convincenti, una scrittura solida ed una regia molto curata  

La Rivoluzione

La Rivoluzione

Smile di Steffen Köhn

15/07/2019

Il film d'esordio di Steffen Köhn è un progetto ambizioso in teoria, ma il risultato finale è un pot-pourri caotico pieno di cliché  

Smile

Smile

Jihad Jane di Ciaran Cassidy

15/07/2019

Il primo lungometraggio di Ciaran Cassidy, una coproduzione irlandese-olandese-svedese, racconta la storia assurda di due donne americane radicalizzate, Colleen LaRose e Jamie Paulin Ramirez  

Jihad Jane

Jihad Jane

A Beautiful Summer di Pierre Creton

15/07/2019

Pierre Creton tesse delicatamente e come un funambolo un film di finzione gentile, dall'aspetto documentaristico, nel cuore di una piccola comunità di circostanza  

Le Bel Été

Le Bel Été