email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Svezia

Burrowing e Videocracy nelle sale svedesi

di 

Burrowing e Videocracy nelle sale svedesi

Due film svedesi d’autore saranno da domani nelle sale domestiche: Burrowing [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
degli esordienti Fredrik Wenzel e Henrik Hellström, ed il documentario Videocracy [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del filmmaker svedese (ma di origini italiane) Erik Gandini.

Burrowing è spinto dal passaparola e dalle buone recensioni seguite alla sua anteprima mondiale alla Berlinale 2009, nella sezione Forum. Il film, sperimentale e contemplativo, e costituito da scene intrecciate, è un inno alla natura e all’importanza della fiducia in se stessi. La pellicola è prodotta da un collettivo di artisti locali, Fasad della Svezia sud-occidentale. Alla Berlinale, NonStop Entertainment ne ha acquisito i diritti per le regioni nordiche e baltiche e lo distribuisce in nove città svedesi. L’anteprima norvegese (Arthaus) è fissata per il 9 novembre. Le vendite mondiali sono affidate alla parigina Wide Management.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Videocracy esce in sette cinema svedesi per Folket’s Bio, prima del suo lancio internazionale a Venezia, dove sarà presentato in un’unica proiezione speciale organizzata congiuntamente da Settimana della Critica e Venice Days. Lo sguardo di Gandini all’impero mediatico del Primo Ministro italiano Silvio Berlusconi e alla sua influenza sulla società del belpaese ha già attratto l’attenzione della stampa italiana. Francesco di Pace, Responsabile della Programmazione alla Settimana della Critica, a Venezia, ha dichiarato: “Videocracy non è un film su Berlusconi, ma un film sull’Italia berlusconiana: fisiologicamente, sociologicamente e forse addirittura antropologicamente berlusconiana. Un’Italia di trentenni ossessionati dall’esibizionismo sessuale e dall’assenza totale di controllo morale, e incapace di guardarsi allo specchio”.

Il documentario è prodotto da Atmo, in co-produzione con la danese Zentropa Entertainment. Il distributore italiano Fandango lo porterà nelle sale il 4 settembre in 30 copie. Videocracy sarà proposto anche a Toronto nella sezione Real to Reel. Le vendite sono affidate a TrustNordisk.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy