email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Germania

Tykwer gira Drei in lingua tedesca

di 

Dopo il progetto collettivo Deutschland 09 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, nel quale ha avuto una parte importante (leggi la news), il regista tedesco di fama internazionale Tom Tykwer conferma la sua intenzione di riavvicinarsi al suo paese: l'autore di grosse coproduzioni internazionali come Profumo - Storia di un assassino [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e The International [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
comincia questa settimana le riprese del primo lungometraggio di produzione interamente tedesca e interpretato nella sua lingua madre dopo dieci anni: Drei. Per Tykwer, che ha anche scritto la sceneggiatura, questo progetto è il coronamento di un desiderio di lunga data di raccontare ciò che conosce meglio e di parlare "forse, per una generazione".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Questo film, interpretato da Sophie Rois (The Architect [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Devid Striesow (Yella [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Sebastian Schipper (già nel cast di Winterschläfer, diretto da Tykwer nel 1997), racconta la storia di una coppia di quarantenni, Hanna e Simon, che si invaghiscono entrambi, e segretamente, dell'affascinante Adam. Attraverso di loro, il regista evoca, come spiega lui stesso, "le nostalgie, speranze, misteri e contraddizioni" di tre berlinesi di oggi, tre persone che, nel mezzo della loro vita, si chiedono quale sia "il 'buon' progetto di vita".

Secondo Stefan Arndt, fedele produttore dei film di Tom Tykwer e co-fondatore insieme a lui, Wolfgang Becker e Dani Levy (nel 1994) della società X Filme Creative Pool, sotto l'egida della quale si pone Drei (con coproduttori WDR, ARD Degeto e Arte), questo film "s'iscrive nella tradizione di Winterschläfer, Lola corre e Die tödliche Maria", con la differenza che, con l'età, il regista ha "guadagnato in humour", visto che "l'amore dopo i 40 anni è meno carico di implicazioni", più leggero.

Le riprese proseguiranno fino alla fine di novembre a Berlino e dintorni. Arndt precisa che "Berlino è il quarto protagonista del film" e che la troupe girerà in un centinaio di luoghi differenti della capitale. Il regista, fedele al suo produttore come ai suoi collaboratori tecnici, ritrova per Drei il direttore della fotografia Frank Griebe, lo scenografo Uli Hanisch, la montatrice francese Mathilde Bonnefoy, e i musicisti Reinhold Heil e Johnny Klimek, insieme ai quali Tykwer comporrà la colonna sonora originale del film.

X Verleih prevede di lanciare Drei sugli schermi tedeschi alla fine dell'estate prossima.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy